Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Empoli, Bucchi: "Terra di grandi professionisti e opportunità"

Empoli, Bucchi: "Terra di grandi professionisti e opportunità"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 24 giugno 2019 17:42Serie B
di Tommaso Maschio

Nella giornata di oggi in casa Empoli si è presentato il nuovo allenatore Cristian Bucchi che ha parlato così in conferenza stampa: “Per me è una grande occasione, questa è una terra di grandi professionisti e di opportunità. Ho entusiasmo, voglia di fare e devo mescolare queste cose alla voglia di rivalsa della squadra per aprire il cassetto dove sono riposti i sogni. Proveremo a sviluppare il 4-3-1-2 giocando in maniera propositiva, cercando di divertire e divertirci. La Serie B è un campionato difficile e con la riduzione d’organico si è ulteriormente livellato per cui la continuità di prestazioni e risultati diventa importantissima e può fare la differenza. Confronti con chi mi ha preceduto? Giampaolo l’ho avuto quando ero un calciatore, ho studiato molto da lui. Mi sono confrontato anche con Martusciello, con cui ho giocato, ma ho seguito pure Sarri e Andreazzoli. Gli spunti ci sono, dobbiamo avere l’umiltà di imparare da chi ha più esperienza, poi uno deve essere bravo a metterci del suo. - continua Bucchi come riporta Empolichannel.it - Ci sono grandi stimoli, ma anche responsabilità. Sono entrato in una struttura che ti permette di lavorare e in questo percorso vorrei completarmi il più possibile. Chi è passato di qui ha lasciato bei ricordi e un’idea di bel calcio e mi piacerebbe ripartire da qui. Tifosi? Dobbiamo essere bravi ad azzerare tutto facendo un passo indietro, non dimenticare perché quello che ha fatto l’Empoli non si cancella, ma ora sono passati due anni e bisogna ripartire. In B ci sono tante squadre forti e non possiamo pensare che l’Empoli faccia un campionato a parte. Se qualcuno pensa di essere avvantaggiato per la storia che ha parte già sconfitto”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000