HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Serie B

ESCLUSIVA TMW - Cacciatori: "Ascoli, Cosmi non si discute. Ora il mercato"

07.12.2017 20:11 di Lorenzo Marucci   articolo letto 2182 volte

Nel pomeriggio è arrivata l'ufficialità: Serse Cosmi è il nuovo tecnico dell'Ascoli. Toccherà a lui provare a togliere i marchigiani da una situazione di classifica pesantissima (ultimi nella graduatoria). Del presente e del futuro dei bianconeri abbiamo parlato con Massimo Cacciatori, ex portiere ed ex tecnico ascolano. "La situazione ovviamente non è delle migliori - dice a Tuttomercatoweb.com - e dunque ora si tenta di dare una scossa. Come tecnico, Serse non si discute e gli faccio un grande in bocca al lupo. Certo, la squadra è molto giovane e adesso serve qualcosa in più che possa arrivare dal mercato di gennaio, anche in considerazione del grave infortunio di Favilli, la punta di diamante della squadra".

Oltre che in avanti dove interverrebbe?
"La squadra va aggiustata in tutti i reparti. Fare la B con tanti giovani è un po' troppo rischioso, è sotto gli occhi di tuti".

Al duo Fiorin-Maresca che cosa ìmputa?
"Hanno provato un possesso palla prolungato che però produce risultati se sfocia in occasioni pericolose. Alla lunga si è invece rivelato un po' troppo sterile e scontato. Bisogna anche aggiungere che in alcune partite sono stati sfortunati. A Perugia ad esempio è arrivata una sconfitta immeritata. In ogni caso quest'anno la classifica in B è cortissima e con due vittorie ti puoi rimettere in sesto. C'è tempo per recuperare".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

UFFICIALE: Jorge Sampaoli non è più il ct dell'Argentina Quasi in concomitanza con l'affermazione della Francia sul tetto del Mondiale, arriva anche l'annuncio dell'AFA: Jorge Sampaoli, dopo una Coppa del Mondo deludente e zeppa di polemiche esterne ed intestine disputata dall'albiceleste, ha annunciato tramite i propri canali di comunicazione...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy