Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Pordenone, Berrettoni: "Presto parlare di rinnovi. Ma abbiamo basi per il futuro"

ESCLUSIVA TMW - Pordenone, Berrettoni: "Presto parlare di rinnovi. Ma abbiamo basi per il futuro"
lunedì 23 marzo 2020 13:34Serie B
di Claudia Marrone

Un momento storico non facile per l'Italia, ch si sta inevitabilmente anche ripercuotendo sul calcio giocato. E non solo, perché le difficoltà di questo momento arrivano anche per i vertici dei club: come programmare? Quando? Difficile dirlo senza le certezze del presente che andranno poi a innescare il futuro.
Di questo, ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com, ne ha parlato il club manager del Pordenone Emanuele Berrettoni.

Si parla molto del periodo che vivono i calciatori, ma anche per chi sta "dietro la scrivania" non è forse semplice lavorare in questo periodo di incertezza.
"No, anzi, è difficile perché non si può programmare, non sappiamo ancora quando riprenderà il campionato, se riprenderà e come finirà. L'unico aspetto per così dire positivo, è che si possono vedere molte partite e farsi un'idea dei calciatori, buttando giù le idee che potrebbe tornare utili per l'anno prossimo: con Matteo Lovisa siamo in contatto costante, ci scambiamo i pensieri per fare un programma futuro. Ci confrontiamo spesso però anche con lo staff tecnico e con quello sanitario, la peggio è comunque per i ragazzi, allenarsi a casa non è facile: se riusciremo a riprendere, chi sarà più bravo a mantenersi, ad avere gamba, ce la farà".

Ma riusciremo a riprendere?
"Lo spero. In un paese come il nostro, anche se può sembrare brutto da dire, il calcio conta molto e dà senso di normalità. Riprendere vorrebbe dire aver superato questo momento".

A proposito di ripresa e futuro: si parla dei rinnovi di Gavazzi e De Agostini. E' prematuro, o qualcosa bolle in pentola?
"Indubbiamente per il futuro abbiamo delle idee, ma, soprattutto in una società come la nostra, sono importanti anche i confronti a quattr'occhi. Credo quindi sia prematuro parlare troppo nel dettaglio delle possibili situazioni".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000