HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Serie B

FOCUS TMW - Top 11 di B: Lazzari vola nel segno della continuità

19.05.2017 18:19 di Tommaso Maschio   articolo letto 1913 volte
© foto di Jacopo Duranti/TuttoLegaPro.com

Nel segno della continuità. Manuel Lazzari ha vissuto in tutto e per tutto la rinascita della SPAL. Arrivato nel 2012-13 alla allora Giacomense, in seconda divisione, l'esterno classe '93 è rimasto anche dopo la fusione che ha permesso alla SPAL di rinascere dalle proprie ceneri e continuare a giocare fra i professionisti non abbandonando più quella maglia e partecipando, anzi, da protagonista alla scalata degli ultimi anni. Punto fermo della squadra ha messo in bacheca due campionato – Lega Pro e Serie B – e una Superocoppa di Lega Pro crescendo anno dopo anno sulla fascia destra. Una scalata che ora lo vedrà fra i protagonisti di una inattesa partecipazione alla prossima Serie A.

La SPAL dovrebbe infatti confermarlo, forte di un contratto fino al 2019, anche nella prossima stagione quando per Lazzari, e molti altri compagni, ci sarà il vero banco di prova della loro carriera. Esterno a tutta fascia dotato di grande corsa e di un piede educato a Lazzari manca solo una certa freddezza sotto porta e un feeling con la porta avversaria visto che nel corso della sua carriera a fronte di numerosi assist i gol sono sempre arrivati con il contagocce. Dovesse riuscire a migliorare anche sotto questo aspetto potrebbe rivelarsi come uno dei migliori esterni di ruolo dell'intero panorama italiano.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Cremonese, cercasi ds: non solo Sogliano, spunta Rinaudo La Cremonese cerca un direttore sportivo per la prossima stagione. Sean Sogliano una delle prime opzioni, ha già lavorato con Mandorlini ed è una pista accreditata. Spunta però un outsider. Si tratta di Leandro Rinaudo, che lascerà il Venezia il 30 giugno. Ci sono stati contatti indiretti....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy