HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie B

Gubbio, Guzman si presenta: "Ecco come ci salveremo"

02.02.2012 12:37 di Riccardo Mancini   articolo letto 3149 volte
Fonte: asgubbio1910.com
© foto di Federico Gaetano/TuttoLegaPro.com

Ha trovato una fitta coltre di neve ad attenderlo, ma il nuovo acquisto Tomas Guzman (prelevato a parametro zero dal Piacenza) è: stato più: forte anche della perturbazione polare che sta investendo tutto il centro-nord, che non gli ha impedito di arrivare a Gubbio in giornata per aggregarsi ai nuovi compagni. Il trequartista paraguaiano, dieci anni di carriera in Italia tra serie A e serie B, è stato presentato ufficialmente questo pomeriggio allo stadio "Pietro Barbetti", per la soddisfazione del direttore sportivo Stefano Giammarioli, anche lui presente alla conferenza. "Sono felice di essere qui - ha affermato Guzman - e arrivo a Gubbio con l'obiettivo di dare il mio contributo per la salvezza, un traguardo che ritengo raggiungibile perchè so che c'è un bel gruppo e un allenatore come Simoni che è una garanzia. C'è voluto un pò di tempo per arrivare alla firma, però: adesso sono felice anche perchè quella rossoblù è stata l'unica società: che ha dimostrato un interesse concreto nei miei confronti, in più ritrovo Mattia Graffiedi con il quale ho giocato insieme a Piacenza e questo mi fa molto piacere". Nella seconda parte della conferenza Guzman ha parlato di calcio giocato e della sua posizione in campo: "All'inizio della mia carriera ho giocato da attaccante esterno, poi sono stato impiegato come trequartista, il ruolo che penso mi si addice di più in questo momento. Però: ho giocato anche da seconda punta e in alcune occasioni anche da primo attaccante, per cui sono a completa disposizione del mister". Il trentenne paraguaiano poi ha dimostrato di essere pronto a trascinare la squadra. "Mi è sempre piaciuto prendermi le mie responsabilità, mi sento pronto a dare il massimo per il Gubbio e ad aiutare i compagni nella corsa verso la salvezza. E' chiaro però che un traguardo del genere si ottiene tutti insieme e servirà la forza del gruppo per raggiungerlo". Infine un riferimento al calcioscomesse che ha visto finire nell'occhio del ciclone quell'Atalanta-Piacenza che vedeva Guzman in campo con la maglia biancorossa. "Indubbiamente mi hanno un pò infastidito certe voci, però: adesso sono tranquillo perchè è stata fatta chiarezza. Avevo anche parlato con il mio avvocato della possibilità di adire alle vie legali nei confronti di certe persone che avevano parlato a sproposito, alla fine però sono rimasto tranquillo e ho guardato avanti".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Bologna-Milan 0-0 al 45'. Poche emozioni nella nebbia Freddo, nebbia e sbadigli al Dall'Ara al 45' del posticipo del 16° turno di Serie A. Zero a zero fra Bologna e Milan nella prima frazione di gara con due squadre quasi mai pericolose. Rossoneri (questa sera in completo bianco) che faticano a procurarsi palloni giocabili nell'area...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->