HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie B

Il campionato entra nel vivo. Frosinone, Palermo e la A - La 36^ giornata di Serie B

17.04.2018 06:15 di Patrick Iannarelli   articolo letto 1469 volte
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com

Meno sei. Ma nulla è ancora scontato. La serie B entra nel vivo, i verdetti ancora devono essere scritti. Il Parma, dopo la vittoria sul campo dell’Ascoli nel Monday Night, ha praticamente rivoluzionato la corsa verso la serie A. L’Empoli è già con un passo nella massima serie, ma Palermo e Frosinone dovranno rispondere agli uomini di D’Aversa. Nella lotta ai play off il Bari e il Perugia si sfidano a distanza, mentre in basso alla classifica continua la lotta: chi si ferma è perduta.

Verso la A – Partita importantissima per l’Empoli. La matematica ancora non decreta la promozione, ma una vittoria in casa del Cesena potrebbe dare una spinta ai toscani. I bianconeri, però, devono togliersi dalla zona rossa e per farlo servono punti preziosi. Palermo e Frosinone cercheranno di rispondere al Parma: i rosanero sfideranno il Cittadella, che vuole rimanere agganciato alla zona play off. I ciociari, invece, vogliono assolutamente trovare i tre punti contro l’Avellino. I campani, però, vogliono assolutamente togliersi dalla zona retrocessione in maniera definitiva. E in casa può valere moltissimo il fattore campo.

Treno play off in perfetto orario – Ormai sembra essere quasi sicuro, i play off si giocheranno anche quest’anno. Il Bari, dopo due pareggi che hanno frenato la rincorsa, sfida nel match casalingo il Novara. Gli uomini di Grosso cercheranno di fare il possibile per rimanere agganciati ai play off. Carpi-Perugia è uno scontro diretto, anche se in caso di sconfitta gli umbri non rischiano nulla. Gli uomini di Calabro, invece, sono quasi costretti a vincere. Anche il Venezia ha assolutamente bisogno di vincere, ma la Virtus Entella vuole assolutamente salvarsi.

La lotta per la salvezza si inasprisce – In basso continua la lotta per la salvezza. Cremonese e Salernitana sono ancora molto lontane dalla lotta, ma una sconfitta potrebbe creare qualche problema di troppo. Scontro diretto tra Pro Vercelli e Pescara, anche se gli abruzzesi sono sicuramente in una situazione più tranquilla. Il Brescia è a +4, ma serve ovviamente vincere per evitare guai. Lo Spezia, però, non vuole abbandonare il sogno play off. La Ternana si gioca moltissimo, anche la matematica può essere difesa. Ma il Foggia non vuole fermarsi. Manca pochissimo alla fine del campionato, ogni punto vale oro.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Alisson, fuoriclasse e carnefice: quando l’investimento viene ripagato Di portiere in portiere il Liverpool riscrive la sua storia in Champions League. E così, se l’epilogo della scorsa campagna europea era stato contrassegnato dalle papere di Karius e dalla cocente sconfitta in finale con il Real Madrid, ecco che l’investimento estivo sostenuto per...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->