HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

La Giovane Italia
Serie B

Le pagelle del Benevento - Coda show, Volta match winner a sorpresa

Risultato finale: Benevento-Pescara 2-1
26.02.2019 20:08 di Luca Chiarini   articolo letto 4313 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Montipò 6 - Le conclusioni verso la porta del Pescara sono sporadiche, e spesso non irresistibili. È costretto ad arrendersi al blitz di Mancuso, sul quale non ha colpe. Nel finale è attento sul mancino velenoso di Memushaj.

Volta 7 - Decide lo scontro diretto con un colpo di testa imperioso che vale più di tre punti. In precedenza controlla bene qualsiasi situazione gli capiti a tiro e limita al minimo le sviste in copertura.

Tuia 6,5 - Amministra il centro-destra senza grossi patemi, complici soprattutto le evidenti difficoltà dell'attacco abruzzese. Cerca gloria con un radente dal limite dell'area che Fiorillo intercetta senza affanni.

Caldirola 6,5 - L'intesa con i compagni di reparto è sempre proficua. Blinda il reparto: non è un caso che il pari del Pescara abbia origine da una carambola fortuita. Spende saggiamente il fallo nell'ultimo minuto di recupero e rimedia un giallo.

Maggio 6 - Mette al servizio dei compagni l'esperienza decennale e difficilmente sbaglia la scelta quando è chiamato in causa. Per caratteristiche non è mortifero quando punta l'uomo, ma mette solidità e attenzione in ogni sua giocata.

Buonaiuto 6,5 - Si fa trascinare dal bel ritmo del centrocampo giallorosso e abbina sostanza e qualità. Pochi errori nelle due fasi, accarezza la gioia personale in avvio di secondo tempo con la zuccata che si stampa sul montante. All'ora di gioco lascia il posto a Viola. (Dal 60' Viola 6 - Coinvolto nel rimpallo che propizia il gol di Mancuso, suo l'assist da fermo per il gol-vittoria di Volta).

Crisetig 6 - Regia accorta, senza velleità. Struttura fisica che gli consente di far filtro al centro della linea con buona efficacia. Finisce sulla lista dei cattivi per un intervento ruvido ai danni di Crecco.

Bandinelli 6,5 - Gran lavoro in impostazione. Protagonista nei momenti topici: il rigore sprecato da Coda ha origine da un suo ampio fendente dalla corsia di destra, approfitta di un errore in uscita del Pescara e serve in verticale il nove per il momentaneo uno a zero. (Dal 78' Asencio s.v.).

Letizia 6,5 - È il catalizzatore delle discese dei suoi. Il movimento a convergere sul destro è quasi prevedibile per la frequenza con cui lo mette in pratica, ma l'esecuzione è quasi sempre impeccabile: tra spioventi e conclusioni, spaventa in più di una circostanza i biancazzurri. Più prudente dopo l'intervallo, ma tiene bene.

Coda 7,5 - Il primo tempo è un saliscendi di emozioni. Ampiamente coinvolto nelle transizioni sannite, al venticinquesimo si fa carico del penalty da lui procurato, ma calcia a lato. Resetta in un batter d'occhio e in chiusura di frazione apre le danze con un gran destro dalla distanza che si deposita in buca d'angolo. Nella ripresa sfiora la doppietta con un radente che si stampa sul legno. (Dall'89' Del Pinto s.v.).

Insigne 6,5 - In avvio è tra i più pimpanti: pronti via serve un pallone potenzialmente ghiotto a Coda con il mancino a rientrare, ma il pallone scivola sul fondo. Abilità indiscusse nell'uno contro uno che mettono in crisi la difesa abruzzeze. L'intensità cala gradualmente, ma non si slega e riesce a mettere pepe in qualche altra trama delle Streghe.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Torino, l’altalena del Gallo: si cerca il recupero in vista di Verona Dall’infortunio, al recupero lampo, all’arrivederci al 2020, fino alla speranza di rivedersi a Verona. Le ultime due settimane del Gallo Belotti hanno rappresentato un vero saliscendi emotivo e clinico, consecutivo al colpo che lo ha messo ko nella sfida casalinga contro l’Inter di...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510