HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie B

Le pagelle del Padova - Perisan invalicabile, Bonazzoli tuttofare

Risultato finale: Ascoli-Padova 2-3
10.11.2018 17:36 di Luca Chiarini   articolo letto 1859 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Perisan 8 - Pomeriggio da protagonista assoluto. Raccoglie il pallone dal sacco, ma sventa molte iniziative avversarie, frutto della mole di gioco imbastita in alcune fasi dai marchigiani. Che meraviglia il volo sul piazzato di Ninkovic.

Cappelletti 6 - Non riesce ad organizzare un'opposizione adeguata alla grande percussione di Ninkovic, che serve Ngombo per l'illusorio uno a zero. Recupera rapidamente lucidità e fa buona guardia a destra per il resto della gara.

Capelli 5,5 - Non esente da responsabilità su alcune letture dormienti della linea. Foscarini può sorridere per i tre punti ritrovati, ma tra le urgenze più significative va inclusa la registrata ad una difesa che anche oggi non ha mancato di soffrire e scricchiolare.

Trevisan 5,5 - In linea con Capelli, alterna qualche buon rammendo a disimpegni quantomeno rivedibili. L'unione d'intenti nel finale lo coinvolge nell'operazione di difesa di un vantaggio che vale oro.

Contessa 5,5 - Non entra nel novero delle note più liete nel giorno in cui il Padova ritrova il feeling con la vittoria. È ritardo su Ngombo, che con il piattone fa uno a zero. Inoffensivo in fase di possesso, limitato da un atteggiamento forse eccessivamente prudente.

Broh 7 - Doppio assist per Capello e Mazzocco dopo una prima frazione in sordina. È mattatore a destra, dove sa far male con le sue incursioni eseguite con tempistica svizzera. Messaggio chiarissimo per Foscarini.

Pinzi 5,5 - Incisività prossima allo zero quando prova a contribuire al palleggio veneto. Meglio nei ripiegamenti corali, ma sposta poco con le sue iniziative. In avvio di ripresa è costretto ad alzare bandiera bianca per una sospetta lussazione della spalla sinistra. (Dal 57' Della Rocca 5,5 - Perde un duello aereo con Cavion, che regala l'assist a Brosco).

Mazzocco 7,5 - Dei tre in mediana è quello che palesa maggiore propensione ad attaccare gli spazi. Da una delle sue scorribande a sinistra ha origine l'assist al bacio per Bonazzoli, chiude il quadro di un bel pomeriggio con il sigillo che consegna al Padova i primi tre punti dell'era Foscarini. (Dall'87' Belingheri s.v.).

Minesso 5,5 - Non fornisce sufficiente apporto al tandem, fallendo nei suoi tentativi di raccordare mediana e attacco. Al settantunesimo Foscarini decreta l'epilogo della sua gara, richiamandolo in panchina per inserire Clemenza. (Dal 71' Clemenza 6 - Fa il suo nel finale, quando i biancoscudati si ritrovano asserragliati nella propria metà campo).

Capello 7 - Minaccia costante sulle palle alte. Avverte Perucchini nel primo tempo, trafiggendolo nel secondo con una magistrale torsione di testa. Mette la firma su un successo che può far svoltare la stagione della squadra.

Bonazzoli 7,5 - Ripristina l'equilibrio al ventiseiesimo con un colpo di testa agevolato dall'errore di Perucchini. Timbro che per dinamica rievoca quello nel derby di Icardi, con il quale ha condiviso lo spogliatoio per alcuni mesi all'Inter. Rifinisce per Broh sul secondo e terzo gol.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

...con Mangia “L’addio al Craiova? Una decisione presa di comune accordo. Mi sono trovato molto bene al Craiova, poi però ci siamo confrontati e abbiamo deciso che fosse la soluzione migliore per tutti”. Così a TuttoMercatoWeb Devis Mangia parla del suo addio alla squadra rumena. Perché è andato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510