HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie B

Le pagelle dell'Ascoli - Ninkovic, croce e delizia. Addae perde la testa

Risultato finale: Spezia-Ascoli 3-2
14.04.2019 17:11 di Antonino Sergi   articolo letto 2154 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Lanni 6 - Para il parabile nell'amaro pomeriggio di La Spezia, nel secondo tempo viene assaltato dagli avanti di casa. Prova ad evitare la sconfitta senza però riuscirci.

Laverone 5 - Non una grande partita per l'ex Avellino, spesso viene preso di mira da Augello che fa il bello ed il cattivo tempo lungo la corsia esterna. In avvio di ripresa commette anche il fallo da rigore su Mora.

Brosco 6,5 - Uno dei migliori in campo per la formazione di Vivarini, fa valere le lunghe leve su calcio piazzato sbloccando il punteggio. Anche in fase difensiva sbaglia veramente pochissimo.

Valentini 5 - Al fianco di Brosco concede pochissimo spazio per Galabinov. Nel secondo tempo la musica cambia e si perde Galabinov in occasione della rete che vale i tre punti per lo Spezia.

Rubin 5 - L'Ascoli soffre moltissimo lungo le corsie esterne, specie dalle parti di Okereke. Sempre puntato dall'attaccante dello Spezia, sfortunato anche nel rimpallo nel quale arriva la rete dello stesso Okereke.

Addae 4 - Viene spesso richiamato dal proprio allenatore, lavora meno in fase di non possesso sulla corsia in cui punge maggiormente lo Spezia. Nel finale di partita perde la testa e si fa espellere per una gomitata ai danni di Augello.

Troiano 6 - Da capitano prova a prendersi per mano il suo Ascoli, lotta in mezzo al campo anche nei momenti di maggior difficoltà. Impegna Lamanna in avvio di gara ed è sfortunato in una conclusione nella ripresa. (Dal 68' Casarini 5,5 - Si vede pochissimo dopo il suo ingresso in campo).

Frattesi 6 - Fa il suo dovere, come sempre l'ex Sassuolo. Vivace quando riceve palloni da giocare in mezzo al campo, sul finire di prima frazione va a centimetri dalla rete del tris.

Ciciretti 5 - L'inferiorità numerica della ripresa sicuramente non lo aiuta, Ninkovic è più attivo nella prima frazione. Scalda i guanti a Lamanna soltanto in un'occasione, troppo poco. (Dal 85' Chajia sv).

Ninkovic 4,5 - Croce e delizia di questo Ascoli, fa e disfa come pochi. Al primo pallone interessante serve l'assist per Brosco, si ripete pennellando il pallone vincente per Ardemagni. A fine primo tempo perde la testa e manda a quel paese l'arbitro, doppio giallo e lascia i suoi in dieci uomini.

Ardemagni 6,5 - Nell'unico pallone giocabile colpisce, fiuto del gol da grande attaccante. Segna ma non basta per conservare il risultato, la rimonta dello Spezia è amara anche per l'ex Avellino. (Dal 74' Rosseti sv).


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Torino, l'incrocio col Milan e il rilancio di Belotti La vittoria contro il Genoa ha rilanciato in maniera imponente le chances di qualificazioni europee del Torino di Walter Mazzarri. Il prossimo incrocio di campionato tra Milano e Torino, propone peraltro, oltre al Derby d’Italia, anche la sfida tra i ragazzi di Walter Mazzarri e quelli...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510