HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie B

Le pagelle dell'Hellas - Colpisce ancora Pazzini, Lee ingenuo nel finale

Risultato finale: Hellas Verona-Ascoli 1-1
16.03.2019 20:04 di Antonino Sergi   articolo letto 3048 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Silvestri 6,5 - Il portiere dell'Hellas ci mette una pezza in ogni occasione dell'Ascoli, sempre attento anche in uscita. Non ha invece alcuna responsabilità sulla rete di Lorenzo Rosseti in avvio.

Bianchetti 6,5 - Nonostante le lunghe leve è prezioso in fase di spinta, dopo la rete con il Perugia prosegue nel suo periodo positivo in termini di prestazioni. Nel primo tempo si rende protagonista di una grande azione personale.

Empereur 6 - Senza infamia e senza lode la sua prestazione, l'ex Foggia svolge il compitino senza alcuna sbavatura. Soprattutto nella ripresa l'Ascoli non si rende praticamente mai pericoloso.

Marrone 5 - Mezzo voto in meno per quell'intervento ai danni di Lorenzo Rosseti, entrata durissima e viene graziato dal direttore di gara. Un fallo da cartellino arancione unito a qualche disattenzione.

Balkovec 5,5 - Qualche discesa timida lungo la corsia mancina, poco incisivo in zona offensiva. Lascia spazio per Laverone soprattutto nella prima parte di gara, non pienamente sufficiente la sua prestazione. (Dal 65' Di Gaudio 6 - Entra con lo spirito giusto, prova a liberarsi al tiro con poca fortuna).

Faraoni 6 - Parte come interno di centrocampo, si allarga spesso nella sua posizione naturale di esterno destro. Svolge anche lavoro oscuro, sicuramente un puntello scomodo per i centrocampisti avversari.

Gustafson 5 - Si vede sfilare davanti in avvio Rosseti che gira in porta per il vantaggio dell'Ascoli, con una marcia ridotta in mezzo al campo nella costruzione della manovra. Si prende un giallo evitabile nella prima frazione.

Henderson 6 - Alterna qualche buona giocata e qualche pausa in cui si estranea dal gioco dell'Hellas, tutto sommato la sua prestazione è sufficiente e quando si inserisce in area di rigore risulta sempre pericoloso.

Laribi 5,5 - Parte abbastanza bene, viene cercato spesso dai compagni. Si spegne però alla distanza, si muove tanto senza trovare la posizione per colpire. Ha una buona occasione nella ripresa ma spara altissimo. (Dal 75' Di Carmine sv).

Pazzini 6,5 - Fa dieci in campionato, nell'unica vera occasione da rete si fa trovare pronto e da centravanti non sbaglia. L'anima dell'Hellas, la sua firma arriva puntuale e lavora bene per i compagni. (Dal 87' Danzi sv).

Lee 5 - Per ottantacinque minuti è il migliore in campo della formazione di Fabio Grosso, quasi inesauribile. Serve l'assist per Pazzini e battaglia in ogni zona del campo. Si prendere dalla verve e falcia Ninkovic nel finale, rosso diretto.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

LIVE TMW - Atalanta, Gasperini: "Rigori inesistenti. Sempre così con la Lazio" L'Atalanta, dopo aver chiuso il primo tempo contro la Lazio sullo 0 a 3, si fa rimontare nella ripresa ed esce dall'Olimpico con un solo punto. Per analizzare la gara, tra poco il tecnico Gasperini si presenterà in sala stampa per la solita conferenza del post partita. Segui la diretta...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510