HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

La Giovane Italia
Serie B

Le pagelle della Juve Stabia - Forte glaciale, Canotto caparbio

Risultato finale: Chievo Verona-Juve Stabia 2-3
13.12.2019 23:14 di Daniele Vitiello   articolo letto 29359 volte
© foto di Federico Gaetano

Russo 6 - Preciso quando viene chiamato in causa.

Vitiello 6.5 - Il capitano è ovunque. Col coltello tra i denti affronta gli avversari e li guarda negli occhi senza lasciarsi intimorire.

Mezavilla 6 - Soffre insieme al resto del reparto nel primo tempo contro uno degli attacchi migliori del campionato. Esce per un problema muscolare. Dal 62’ Elia 6 - Buon impatto sulla gara.

Troest 6.5 - Prezioso il suo ritorno al centro della difesa per la Juve Stabia. Lo si nota soprattutto nella ripresa.

Ricci 5.5 - Si perde Rigione in occasione del gol che sblocca la gara. In generale non una grande gara per lui.

Addae 7 - Con una capocciata ad inizio ripresa ristabilisce la parità e dà speranza ai suoi compagni. E’ sempre nel vivo del gioco.

Calò 6.5 - Detta i tempi della manovra senza perdere lucidità anche quando il risultato sembra compromesso. Alla lunga viene ripagato.

Buchel 5 - Conquista un ammonizione dopo appena 4 minuti di gioco. Il giallo lo limita nelle giocate in fase di interdizione e finisce per lasciare troppo spazio agli avversari. Dal 52’ Mallamo 6.5 - Entra col piglio giusto e sforna una serie di suggerimenti che mettono in difficoltà il Chievo.

Bifulco 7 - Si accentra di continuo per insidiare i centrali del Chievo con la sua velocità. Mossa vincente di Caserta, che viene ripagato dall’ottima prestazione.

Forte 7.5 - Gara non brillante totalmente riscattata dalla doppietta dagli undici metri. Glaciale dal dischetto, diventa protagonista nel finale e regala una gioia immensa ai suoi tifosi.

Canotto 7 - Non lesina energie e con caparbietà lotta su ogni palla, mettendo in difficoltà con la sua velocità i difensori del Chievo. Conquista il penalty del 2-2. Dal 79’ Rossi 6.5 - Con un guizzo conquista lui il secondo rigore di giornata. Decisivo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

...con De Fanti “Con Fabio avevamo deciso di ascoltare tutti i club interessati e poi prendere la decisione con calma, una volta metabolizzate tutte le informazioni. La scelta di Verona è nata perche' il progetto tecnico di Juric era quello che cercava esattemente il calciatore che voleva tornare...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510