Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Lecce, Corini: "Dovevamo chiuderla prima. Soddisfatto dell'inizio di stagione"

Lecce, Corini: "Dovevamo chiuderla prima. Soddisfatto dell'inizio di stagione"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 03 ottobre 2020 20:18Serie B
di Antonio Trupo

Eugenio Corini, tecnico del Lecce, ha analizzato l'importante vittoria sul campo dell'Ascoli in conferenza post-match. Queste le sue parole, riportate dal canale Youtube della società salentina: "Vittoria importante ottenuta in una situazione di emergenza. Ero sicuro che la squadra avrebbe giocato con il giusto spirito e così è stato, contro una squadra che ci ha creato qualche difficoltà nel primo tempo, nonostante fossimo in controllo della partita. Nella ripresa siamo venuti fuori meglio, l'unico rammarico è non aver chiuso prima la partita. Altro dato importante è quello di non aver subito gol per la terza partita consecutiva, la solidità difensiva è fondamentale. Sono molto soddisfatto di quanto fatto vedere dalla squadra in questo inizio di stagione e sono sicuro che, a gruppo completo, potremo crescere ulteriormente".

Cosa è cambiato tra primo e secondo tempo?
"Nel primo tempo abbiamo costretto i nostri avversari a un grande dispendio di energie, li abbiamo fatti correre tanto. Loro erano molto bassi e ben posizionati, non abbiamo avuto spazi per poter far male. Nella ripresa l'ingresso di Tachtsidis e l'avanzamento di Mancosu hanno alzato il nostro livello qualitativo e siamo riusciti a segnare due gol. I cambi ci hanno favorito, ormai il calcio è da interpretare nell'arco di 95 minuti di gioco e diventa fondamentale saper leggere la partita ed attuare la giusta strategia".

Quanto è importante aver recuperato Tachtsidis?
"È un giocatore importante, sa che il suo è un ruolo fondamentale per il mio modo di fare calcio. Ha grandi doti tecniche ma deve crescere a livello di condizione fisica, ecco perchè ho preferito gestirlo così oggi".

Su Mancosu
"Marco è un valore assoluto di questa squadra, è il capitano e l'anima del gruppo. Oggi ci ha dimostrato il suo valore con una prestazione di grande qualità".

Su Henderson
"È un ragazzo a cui chiedo tanto. È un lavoratore starordinario, con ottimi tempi di inserimento che gli permetteranno di segnari tanti gol".

Come verrà inserito Stepinski all'interno della squadra?
"Ringrazio la società che ha fatto un acquisto di livello per la categoria, sarà una risorsa importante durante l'arco della stagione".

Pro e contro di queste prime settimane da allenatore del Lecce?
"Sicuramente il grande lavoro della squadra in una situazione oggettivamente difficile, con il mercato aperto. I ragazzi hanno dimostrato di avere un grande spirito collettivo e in questa sosta continueremo a lavorare in questa direzione. Gli aspetti tecnici e tattici dipendono innanzitutto da questo".

Quale ruolo avrà il Lecce in questo campionato?
"Per me i grandi campionati si costruiscono partita per partita, una cosa alla volta. L'importante è metterci l'impegno quotidiano, sia in allenamento che in gara".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000