Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Marino, Empoli: "Il Venezia squadra tosta. Ma noi abbiamo tutto nelle nostre mani"

Marino, Empoli: "Il Venezia squadra tosta. Ma noi abbiamo tutto nelle nostre mani"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 02 luglio 2020 14:04Serie B
di Claudia Marrone

Trasferta lagunare per l'Empoli, impegnato domani sera sul campo del Venezia. Conferenza pre gara di mister Pasquale Marino, tecnico degli azzurri, che ha così parlato a poco più di 24 ore dal prossimo match: "Siamo, come tante squadre, in rodaggio, molte delle mie scelte dipendono anche dalle caratteristiche dei giocatori: non siamo in ritardo solo con gli attaccanti, abbiamo una manovra non ancora veloce sulla quale migliorare, è inutile attaccarsi agli errori degli arbitri, pensiamo semmai a far aumentare gli episodi a nostro favore. La pausa ha chiaramente influito molto, dobbiamo ritrovare la condizione che avevamo prima della sosta e che ora non abbiamo, non siamo questi, e quindi dobbiamo ritrovare quello spirito, quella ferocia e quella cattiveria agonistica vista prima dello stop. Non rendiamo per quello che ci aspettavamo, è vero, ma comunque è un discorso generico. Gli otto cambi da una gara all'altra? Con le gare ravvicinate si devono valutare molte cose, ecco perché alle volte si devono compiere tanti cambi a livello di formazione da schierare".

Andando poi al confronto che mister e società hanno avuto con la squadra dopo Pescara: "Quando le prestazioni sono al di sotto di quello che ci si aspetta, è normale che la società - e questa è molto organizzata - abbia pretese: è un dare e un avere. I confronti per stimolare una reazione che ci deve essere sono normali, non dobbiamo andare in campo per ottenere il punticino, siamo una squadra costruita per un campionato di vertice. Ora pensiamo a fare più punti possibile da qui alla fine, senza pensare a farli per la salvezza, sarebbe folle pensare a questo quando abbiamo sfiorato la zona playoff".

Nota conclusiva, all'avversario: "Mi piace molto come gioca il Venezia, ha un'identità ben precisa e delineata. Sappiamo di affrontare un avversario ostico, sono partiti anche meglio rispetto a noi perché hanno fatto parecchi punti, ma è tutto nelle nostre mani, tutto dipende da noi e dal nostro approccio al match: se questo sarà ben fatto, abbiamo le qualità per fare bene. E il massimo si raccoglie mettendo in campo sacrificio, fame e voglia: se mancano queste componenti non si sfruttano nemmeno le qualità tecniche".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000