HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Serie B

Mirri: "Ho il Palermo tatuato sul cuore. Ora torniamo a sorridere"

18.02.2019 17:41 di Tommaso Maschio   articolo letto 5935 volte
© foto di Gabriele Di Tusa/TuttoPalermo.net

Intervenuto ai microfoni di Livesicilia.it l’imprenditore Dario Mirri ha parlato del suo aiuto al Palermo calcio chiamando a raccolta i tifosi: “Sono qui anche come segno di trasparenza essendo un palermitano verace. Se ci sono investitori che vogliono il bene della squadra si facciano avanti, le porte sono aperte. Se c’è un principe azzurro, mi passi l’espressione, che vuole sposare i colori rosanero sapendo di prendere un impegno d’amore questo è il momento di dirlo. Io allo stadio non vado in tribuna, ma in gradinata. Ingesso 20, fila 19 fin da bambino e da li non ci sposteremo mai perché siamo tifosi e palermitani nell’anima e la maglia ce l’abbiamo tatuata sul cuore. Ho pianto di gioia per il Palermo in serie A. Ho pianto tanto pure di tristezza, per la radiazione e per la cessione di Chimenti quando ero un ragazzo. Ricordo che mio zio mi consolò dicendo che i giocatori vanno e vengono, ma che il nostro amato Palermo resterà per sempre. - conclude Mirri – Non mi pentirò del gesto che ho fatto e sa perché? Perché stamattina, mentre venivo in ufficio, sono stato fermato da tanta gente che sorrideva e questo mi ha reso felice. Abbiamo pianto troppo“.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Real Napoli. Ancelotti punta Isco per il prossimo anno. E non solo Si attende molto dal prossimo calciomercato Carlo Ancelotti, tecnico del Napoli. Dopo una stagione vissuta a distanza siderale dalla Juventus prima in classifica il tecnico emiliano vuole competere per il titolo. Per farlo occorrono giocatori di altissimo livello, uno dei quali è...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510