HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Serie B

Parma, D'Aversa: "Buona prova con i Viola. Siamo pronti per il campionato"

13.08.2017 20:40 di Daniel Uccellieri   articolo letto 3260 volte
Fonte: parmalive.com
© foto di Matteo Papini/Image Sport

Soddisfatto per il pareggio ottenuto contro la Fiorentina, il tecnico del Parma Roberto D'Aversa ha così commentato lo 0-0 di oggi: "Ho visto una crescita. Sono contento per la prestazione e per la squadra che avevamo di fronte. C'è ancora da crescere fisicamente ma mi è piaciuta l'interpretazione della gara. Complimenti ai ragazzi".

Non si è vista differenza dal piano fisico contro una squadra che inizia il campionato una settimana prima...
"Abbiamo tenuto bene le distanze tra i reparti. Mi è piaciuto quando la difesa prendeva spazio e si alzava, cosa che ci permette di essere più aggressivi e pressare più alti. La squadra si è mossa davvero bene".

In fase difensiva è mancato il piede di Lucarelli in fase di impostazione...
"Alessandro tecnicamente è forte, ma quelli che hanno giocato hanno fatto davvero bene. La sua esperienza gli permette di giocare in maniera più tranquilla e a volte giocare con tranquillità ti evita di fare degli errori".

Sierralta ha giocato un tempo nonostante i pochi allenamenti, cosa hai visto in lui?
"Credo che nonostante l'età sia un giocatore importante con un futuro. Ha tutte le potenzialità per fare bene".

Come valuti la rosa? Troppo ampia o qualcuno arriverà?
"Numericamente è un problema, mi dispiace tenere fuori alcuni nelle sedute tattiche. Si meriterebbero tutti di giocare per come si allenano, oggi ho avuto la possibilità di far giocare tutti perché lo meritavano".

I colleghi fiorentini, scherzando, dicevano di voler prendere Baraye...
"Non diciamolo troppo forte che poi si monta la testa (ride, ndr). Nel calcio estivo bisogna avere equilibrio, bisogna avere autostima ma lavorare sodo. Ci si aspetta tanto da noi e dobbiamo rispettare le ambizioni della società e della piazza".

Come sta Calaiò?
"Ha avuto un problema, ma dovete parlarne con i dottori".

Nocciolini giocherà punta centrale quest anno?
"Può ricoprire tutti i ruoli dell'attacco, è un vantaggio per me".

Barillà credo sia stato il migliore in campo, è d'accordo?
"Antonino è un giocatore importante per la categoria. Ha fatto molto bene come Germoni, ma hanno fatto bene tutti, anche Dezi e Insigne. Hanno avuto un percorso diverso di preparazione però. Ci faremo trovare pronti per la prima giornata".

A che livello di condizione siamo in percentuale?
"Sono troppe dinamiche e troppi giocatori che sono arrivati in momenti diversi. La condizione è buona, ma l'importante è la prima di campionato".

Sul mercato cosa manca?
"Devo valutare i miei. La società sa cosa deve fare, io ero e sono fiducioso".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Inter, idea Vidal possibile. E spunta l'esubero del Chelsea Bakayoko Nuove sul futuro del centrocampo dell'Inter dal quotidiano Tuttosport. Il nome buono, con un anno di ritardo, potrebbe essere Arturo Vidal: col giocatore non sembra difficile trovare l'accordo sull'ingaggio e pure il Bayern sembra disposto a cederlo a cifre ragionevoli vista la scadenza...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy