HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Serie B

Parma, D'Aversa: "Mercato? Inopportuno parlarne, non temo per Calaiò"

13.01.2018 19:19 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 3092 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

Al termine dell’amichevole vinta per 2-1 sul Livorno, il tecnico del Parma Roberto D’Aversa ha incontrato i giornalisti nella sala stampa del Tardini. “L’interpretazione del secondo tempo - si legge sul sito ufficiale del club ducale - è stata migliore di quella del primo, anche se negli undici dell’inizio c’era qualche giocatore con una forma non ancora ottimale, chiaro che avrei voluto concedere loro un po’ più di minutaggio, ma credo che abbiano ancora bisogno di lavorare. L’analisi della partita dice che quelli del secondo tempo grazie ad una condizione fisica ottimale hanno interpretato la gara nel migliore dei modi. Dispiace di aver preso gol, ma ne abbiamo fatti due e vincere fa sempre piacere“.

Mercato? "Parlarne è inopportuno, la società sa quello che deve fare. Oggi non avendo neanche Gagliolo a disposizione ho voluto provare Ramos che poi è dovuto uscire per un infortunio ma che nel primo tempo ha fatto abbastanza bene. Se temo di perdere Calaiò? Non sono assolutamente preoccupato, anche perché da quel che mi risulta al direttore sportivo non è arrivata alcuna richiesta concreta, poi io devo pensare al campo e lavorare con i calciatori che ho a disposizione. Per il mercato c’è una società che l’anno scorso mi ha dato ampie garanzie e un direttore sportivo che sa quel che deve fare, io devo pensare al campo e a migliorare la condizione di Calaiò, perché a oggi se pensiamo alla partita di Cremona tra gli attaccanti c’è Da Cruz che è squalificato e Ceravolo che al momento non è ancora pronto”.

L'avversario odierno? "Di fronte oggi avevamo il Livorno che nel girone A è in testa e dove la maggior parte dei giocatori sono di categoria superiore, loro sono venuti per fare bella figura, confrontarsi con una squadra di B e dimostrare che non erano inferiori a noi. Non abbiamo fatto benissimo nel primo tempo, meglio il secondo. Ramos ha fatto un ottimo primo tempo, non si è fatto mai saltare nell’uno contro uno. Da Cruz ha fatto un ottimo secondo tempo, è chiaro che è appena arrivato, deve imparare la lingua, deve imparare i meccanismi però credo si sia ben mosso e ha avuto due situazioni che si è creato nelle quali poteva fare gol, poi dobbiamo migliorare l’aspetto del concretizzare quel che si crea. Vacca ha fatto un buon secondo tempo, come tutti quelli che sono entrati nella ripresa, anche Barillà che si è adattato nel ruolo di terzino. Credo che quando si affronta il lavoro settimanale in maniera ottimale poi si vedono i risultati: vedi Nocciolini che nonostante si dice sia uno di quei giocatori al centro di molte voci, anche se finchè le situazioni non si verificano non c’è nulla di certo, si è ben comportato e ha fatto anche un gran gol. Pensiamo solo al lavoro, poi il resto si vedrà”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Pumas, trattativa avviata per Iturbe: parti vicine Una nuova avventura in Messico per Juan Iturbe. Trattativa in corso con il Pumas, si lavora per un quinquennale. Dal Tijuana al Pumas, si accende il mercato attorno ad Iturbe...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy