VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Chi è attualmente il numero nove più forte del mondo?
  Harry Kane
  Mauro Icardi
  Gonzalo Higuain
  Robert Lewandowski
  Romelu Lukaku
  Luis Suarez
  Edinson Cavani
  Alvaro Morata
  Edin Dzeko

Serie B

Parma, D'Aversa: "Mercato? Inopportuno parlarne, non temo per Calaiò"

13.01.2018 19:19 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 3086 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

Al termine dell’amichevole vinta per 2-1 sul Livorno, il tecnico del Parma Roberto D’Aversa ha incontrato i giornalisti nella sala stampa del Tardini. “L’interpretazione del secondo tempo - si legge sul sito ufficiale del club ducale - è stata migliore di quella del primo, anche se negli undici dell’inizio c’era qualche giocatore con una forma non ancora ottimale, chiaro che avrei voluto concedere loro un po’ più di minutaggio, ma credo che abbiano ancora bisogno di lavorare. L’analisi della partita dice che quelli del secondo tempo grazie ad una condizione fisica ottimale hanno interpretato la gara nel migliore dei modi. Dispiace di aver preso gol, ma ne abbiamo fatti due e vincere fa sempre piacere“.

Mercato? "Parlarne è inopportuno, la società sa quello che deve fare. Oggi non avendo neanche Gagliolo a disposizione ho voluto provare Ramos che poi è dovuto uscire per un infortunio ma che nel primo tempo ha fatto abbastanza bene. Se temo di perdere Calaiò? Non sono assolutamente preoccupato, anche perché da quel che mi risulta al direttore sportivo non è arrivata alcuna richiesta concreta, poi io devo pensare al campo e lavorare con i calciatori che ho a disposizione. Per il mercato c’è una società che l’anno scorso mi ha dato ampie garanzie e un direttore sportivo che sa quel che deve fare, io devo pensare al campo e a migliorare la condizione di Calaiò, perché a oggi se pensiamo alla partita di Cremona tra gli attaccanti c’è Da Cruz che è squalificato e Ceravolo che al momento non è ancora pronto”.

L'avversario odierno? "Di fronte oggi avevamo il Livorno che nel girone A è in testa e dove la maggior parte dei giocatori sono di categoria superiore, loro sono venuti per fare bella figura, confrontarsi con una squadra di B e dimostrare che non erano inferiori a noi. Non abbiamo fatto benissimo nel primo tempo, meglio il secondo. Ramos ha fatto un ottimo primo tempo, non si è fatto mai saltare nell’uno contro uno. Da Cruz ha fatto un ottimo secondo tempo, è chiaro che è appena arrivato, deve imparare la lingua, deve imparare i meccanismi però credo si sia ben mosso e ha avuto due situazioni che si è creato nelle quali poteva fare gol, poi dobbiamo migliorare l’aspetto del concretizzare quel che si crea. Vacca ha fatto un buon secondo tempo, come tutti quelli che sono entrati nella ripresa, anche Barillà che si è adattato nel ruolo di terzino. Credo che quando si affronta il lavoro settimanale in maniera ottimale poi si vedono i risultati: vedi Nocciolini che nonostante si dice sia uno di quei giocatori al centro di molte voci, anche se finchè le situazioni non si verificano non c’è nulla di certo, si è ben comportato e ha fatto anche un gran gol. Pensiamo solo al lavoro, poi il resto si vedrà”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B
Altre notizie

Primo piano

Inter, ok solo il risultato. Skriniar e Ranocchia evitano l'imbarazzo Per una volta l’Inter è riuscita a trasformare i fischi in applausi, scacciando il possibile imbarazzo che un pareggio contro il Benevento avrebbe portato. Gli ospiti sono da sempre ultimi in classifica e non hanno mai fatto punti in trasferta. Cominciare proprio a San Siro sarebbe...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
VIDEO - Udinese-Roma 0-2, la sintesi della gara Successo della Roma sotto il segno di Under, l'uomo del momento. Il turco, nella ripresa, apre le marcature con un esterno sinistro...
25 febbraio 2007, l'Inter fissa il record di vittorie consecutive in Serie A Il 25 febbraio 2007 con la vittoria sul neutro di Cesena, l'Inter supera il Catania per 5-2 e arriva a 17 vittorie consecutive della...
RMC SPORT - Collovoti: "Cutrone top. Miranda mai una sicurezza" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Maracanà su RMC Sport, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il turno...
GoalCar - The Best, il meglio di questa prima stagione Diciannovesima puntata di GoalCar. Siamo arrivati quasi al termine di questa prima stagione di Goalcar. Le ultime puntate saranno una...
Carlo Nesti: "La Serie A è meno allenante, ma teniamoci stretto questo duello Napoli-Juve. Altrove, i distacchi prima-seconda sono di 19 (GER), 16 (ING), 12 (FRA) e 7 (SPA) punti". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: Il calciomercato sempre più materia da contabili" Oltre il calcio giocato, oltre il calcio parlato, oltre la semplice apparenza... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo Marucci, ospite...
L'altra metà di ...Mattia Proietti Il difensore del Pescara, Mattia Proietti e la sua bella compagna Giulia si sono conosciuti più di otto anni fa in una discoteca e...
Fantacalcio, LIVE NEWS DAI CAMPI 26^ GIORNATA IN TEMPO REALE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DELLE ULTIME DAI CAMPI DELLA 26^ GIORNATA ULTIMO AGGIORNAMENTO ORE  17:00
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 febbraio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 25 febbraio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.