HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Serie B

Pescara, Melchiorri e la seconda vita da bomber

26.12.2014 20:02 di Pietro Lazzerini   articolo letto 11275 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Due vite in una. Purtroppo accade spesso di dover dividere a pezzi la propria esistenza per malattie o fatti impensabili che sconvolgono la regolare quotidianità. Questa è la storia di Federico Melchiorri, nato a Treia nel 1987 e rinato 24 anni dopo sui campi dei dilettanti del Tolentino. Melchiorri è un attaccante, un bomber di razza che a 20 anni esordì in A con la maglia del Siena. Una carriera davanti che poteva essere scintillante e che invece si è fermata nell'aprile del 2010 a causa di uno scontro di gioco durante Giulanova-Cavese. Non è stato l'impatto a fermare la sua carriera, ma gli esami successivi, che evidenziarono un cavernoma celebrale. Carriera a rischio, vita a rischio. Un intervento delicatissimo, fortunatamente riuscito, gli fecero decidere di lasciare il calcio, di ripartire dall'università e da una vita 'normale'. Ma si sa, quando una passione ti entra dentro, è difficile da rimuovere, e passo dopo passo Melchiorri ha deciso di tornare sui campi. Sette mesi di stop e poi di nuovo in campo con il Tolentino. Nel 2013 passa alla Maceratese dove grazie a più di 20 gol stagionali viene notato dal Padova e riportato tra i professionisti in Serie B. Una cavalcata pazzesca, condita da orgoglio e determinazione. Le sue caratteristiche vengono notate anche dal Pescara che nella scorsa estate lo ha rilevato dai biancoscudati per portarlo agli ordini di mister Baroni. Titolare inamovibile del Delfino ha messo a segno 8 gol in 14 presenze, un ruolino di marcia da sogno, qualcuno sospira anche da Serie A. La seconda vita gli ha portato maturità, gioia e soddisfazioni, e considerando i soli 27 anni di età e la stagione che sta disputando, il bello deve ancora venire.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Nations League, Inghilterra corsara in Spagna. Dzeko trascina la Bosnia La sorpresa più grande della serata di Nations League arriva in Spagna, dove i padroni di casa perdono contro l'Inghilterra: 2-3 della squadra di Soutghate, grazie a Sterling e a un primo tempo strepitoso. Un successo esterno che riapre ai Tre Leoni la possibilità di conquistare il...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy