HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie B

Pescara, Pillon: "Non guardiamo la classifica. Spero di lasciare un segno"

08.11.2018 19:08 di Tommaso Maschio   articolo letto 1145 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il tecnico del Pescara Bepi Pillon dalle colonne di B Magazine ha parlato dell'ottimo avvio di campionato della squadra e degli obiettivi stagionali: “Sì, credo si possa dire che siamo una sorpresa. Nessuno magari ci dava come squadra capace di ambire alle prime posizioni e invece ci siamo anche noi. Ma questo non vuol dire nulla, non abbiamo ancora fatto niente, il campionato è lunghissimo con squadre forti e molto attrezzate. Credo sarà uno dei più duri degli ultimi anni. Angelillo e Rossi? Onestamente non lo sapevo e mi fa piacere. Ma non dobbiamo pensare a queste cose, dobbiamo solo guardare avanti. Dobbiamo restare umili e fare come abbiamo fatto dal 9 luglio, lavorare, migliorare col tempo, giorno dopo giorno, settimana dopo settimana. L’ultima cosa che dobbiamo fare è guardare la classifica. - conclude Pillon - Conosco la B molto bene e so che risvolti ci sono appena abbassi la guardia. Dobbiamo essere sempre concentrati sull’obiettivo che è quello di salvarci il prima possibile, poi vedremo. Mi piacerebbe lasciare il segno perché la città mi ha accettato molto bene e ora le aspettative sono alte. Spero di ripagare tutta questa fiducia”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

...con Lazaar “Mi aspettavo una bella esperienza, ma non così tanto come la sto vivendo. Sono tutti contenti, vorrebbero che restassi a lungo. Hanno visto il mio valore, sono contento”. Così a TuttoMercatoWeb Achraf Lazaar racconta la sua esperienza allo Sheffield. Uno sguardo al calcio italiano,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510