HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Serie B

Pescara, Pillon: "Non guardiamo la classifica. Spero di lasciare un segno"

08.11.2018 19:08 di Tommaso Maschio   articolo letto 1118 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il tecnico del Pescara Bepi Pillon dalle colonne di B Magazine ha parlato dell'ottimo avvio di campionato della squadra e degli obiettivi stagionali: “Sì, credo si possa dire che siamo una sorpresa. Nessuno magari ci dava come squadra capace di ambire alle prime posizioni e invece ci siamo anche noi. Ma questo non vuol dire nulla, non abbiamo ancora fatto niente, il campionato è lunghissimo con squadre forti e molto attrezzate. Credo sarà uno dei più duri degli ultimi anni. Angelillo e Rossi? Onestamente non lo sapevo e mi fa piacere. Ma non dobbiamo pensare a queste cose, dobbiamo solo guardare avanti. Dobbiamo restare umili e fare come abbiamo fatto dal 9 luglio, lavorare, migliorare col tempo, giorno dopo giorno, settimana dopo settimana. L’ultima cosa che dobbiamo fare è guardare la classifica. - conclude Pillon - Conosco la B molto bene e so che risvolti ci sono appena abbassi la guardia. Dobbiamo essere sempre concentrati sull’obiettivo che è quello di salvarci il prima possibile, poi vedremo. Mi piacerebbe lasciare il segno perché la città mi ha accettato molto bene e ora le aspettative sono alte. Spero di ripagare tutta questa fiducia”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie L'Angolo di Calcio2000

Primo piano

RMC SPORT - Bucciantini: "Ventura, il Chievo non meritava perdite di tempo" Nel corso di RMC Sport Live Show è intervenuto il giornalista Marco Bucciantini per parlare dei maggiori temi di attualità del calcio italiano, a partire da Ventura. Sul caso dell’ex ct, che ha dato le dimissioni dal Chievo "Le dimissioni sono un fatto umano e personale. Vanno...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy