HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La Giovane Italia
Serie B

Pordenone, Tesser: "La classifica non conta, con il Pisa fare attenzione"

02.12.2019 11:34 di Claudia Marrone  Twitter:    articolo letto 609 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

"I complimenti fanno piacere ma siamo consapevoli che non devono alterare la nostra modalità di lavoro, anzi la devono rafforzare. Dobbiamo guardare a come sono arrivati questi complimenti: impegno, lavoro e grande spirito di gruppo. Diamo merito a questi ragazzi: stanno facendo cose importanti".

Presentando la gara odierna di Pisa, esordisce così il tecnico del Pordenone Attilio Tesser, che si è poi concentrato sul match, come riferiscono i canali ufficiali neroverdi: “Le due squadre sono simili, ci aspetta una partita difficile contro una squadra forte e con individualità importanti. La classifica non conta, pensiamo solo a fare più punti possibili ogni settimana. Siamo consapevoli del loro spirito battagliero: tengono bene il campo, abbinano qualità e intensità e in casa vanno molto forte. Danno davvero tutto in campo, servirà grande attenzione fino all’ultimo secondo. Ho grande stima di D’Angelo: ha fatto la gavetta e ha conquistato sul campo ogni traguardo che ha raggiunto".

Sui suoi: “Tutti i ragazzi sono tornati a disposizione, è stato bello allenare il gruppo completo. La squadra sta facendo comunque molto bene e non ci saranno molti stravolgimenti rispetto al solito. So che abbiamo grande spirito di squadra e anche chi entrerà a partita in corso farà molto bene. Mi fa piacere essere messo in difficoltà negli allenamenti".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

UFFICIALE: Chelsea, il TAS sblocca il mercato di gennaio 2020 Giornata di festa in casa Chelsea, il TAS ha infatti dimezzato il blocco del mercato imposto dalla FIFA a causa del tesseramento irregolare di calciatori minorenni. Queste, nel dettaglio (vedi foto in calce), le modifiche apportate alla precedente sanzione: - via libera al mercato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510