Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Reggiana, Alvini: "Falcidiati dagli infortuni, ma col Chievo daremo tutti il massimo"

Reggiana, Alvini: "Falcidiati dagli infortuni, ma col Chievo daremo tutti il massimo"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
venerdì 16 ottobre 2020 16:34Serie B
di Claudia Marrone

Dopo la sosta dovuta alla pausa Nazionali, la Reggiana è pronta al confronto con il Chievo Verona. Del quale, in conferenza, ha parlato il tecnico Massimiliano Alvini: "A livello di infermeria non è cambiato nulla, nella lista convocati per le prossime due gare non figureranno Rozzio, Costa, Ajeti e Germoni, e in più Rossi ha un problema che dovremmo valutare. E' chiaro che sulla carta si, è fuori la difesa titolare, ma ricordo a tutti che abbiamo una rosa di tutti titolari della quale mi fido ciecamente: con queste piccole situazioni abbiamo già convissuto, non mi preoccupano. Posso davvero far affidamento su tutti, la società mi ha costruito un bell'organico, che ha sempre voglia di dare il meglio di sè stesso: e mi aspetto ancora dei grandi miglioramenti".

Parlando poi del Chievo Verona: "Sono reduci dalla semifinale playoff per andare in A, e probabilmente a questo puntano di nuovo, ma quello che conta oggi è quello che verrà fatto in campo. E non tanto dagli altri, quanto da noi stessi: abbiamo diverse soluzioni da poter sfruttare, una certe duttilità, e su questo faremo leva".

Si va poi al tema d'attualità, quello legato al Covid-19: "La società e lo staff medico sono con noi straordinari, stiamo vivendo quasi in una bolla ma è chiaro che abbiamo paura: ci stiamo attenti, ma contatti e situazioni possono capitare. Avremmo fatto, da giugno a ora, una cinquantina di tamponi, e di questo ringrazio il club, ma siamo preoccupati e dispiaciuti per la situazione che c'è nel mondo. Poi dispiace per i tifosi, avrebbero meritato di poter gioire con noi, ma purtroppo dobbiamo attenerci alle regole. I nuovi regolamenti? Penso che per la Federazione, con le varie leghe, abbiano fatto il massimo per cercare di rimettere in mare la barca, con grandi sacrifici, io ho apprezzato molto il loro operato. E il continuo andare incontro alle società mi fa vedere il tutto di buon occhio. Dobbiamo salvare la situazione, con la responsabilità di tutti".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000