HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
La Juventus non ha confermato Allegri: siete d'accordo?
  Si, il ciclo Allegri s'è esaurito
  No, bisognava andare avanti con Allegri

La Giovane Italia
Serie B

Salernitana, Calaiò: "Risultato bugiardo"

11.03.2019 09:11 di Luca Esposito  Twitter:    articolo letto 2601 volte
Salernitana, Calaiò: "Risultato bugiardo"

"Dispiace per la gente, per noi tutti. Volevamo portare tre punti a casa per tenere viva la fiammella play-off ma purtroppo è andata così". Emanuele Calaiò non nasconde l’amarezza per il ko subito dalla Salernitana contro il Crotone. L’attaccante del cavalluccio marino, ai microfoni del canale 696 Tv Ottochannel, ha analizzato la sconfitta per 0-2 della sua squadra. "È un risultato bugiardo. Abbiamo dominato per sessanta minuti. Siamo partiti benissimo, abbiamo trovato il gol ma è stato annullato per fuorigioco. Alla prima distrazione il loro attaccante ha fatto un eurogol. Dispiace molto perché è stato uno dei migliori primi tempi da quando sono arrivato. Adesso c’è ancora qualche speranza per i playoff ma dobbiamo pensare partita dopo partita. Adesso testa al Livorno, prepariamoci bene perché è una partita difficile contro una squadra che si deve salvare". Contro il Crotone l’ex Parma non ha avuto occasioni per concludere a rete ma si è distinto per due assist che non sono stati sfruttati dai compagni. "Cerco di mettere volontà ed esperienza per la squadra e alle volte vorrei che fosse il contrario. Ultimamente non ho avuto molte palle neanche per dire ‘mannaggia ho sbagliato’. Purtroppo il calcio è fatto di episodi e se Jallow fa gol è tutta un’altra partita. L’Arechi deve essere il nostro fortino, purtroppo in questo momento non è così. Ci prendiamo i fischi come è giusto che sia. È un periodo così ma ne verremo fuori. A Parma lo scorso anno abbiamo vinto il campionato ma abbiamo perso diverse gare di fila". Calaiò ha anche parlato del rapporto con il compagno di reparto Jallow. "Ha ottime qualità e prospettiva, deve crescere. Io gli parlo spesso perché vorrei dargli qualche consiglio. Lui è uno che quando sbaglia un gol lo perdi, invece deve reagire perché la gente vuole vedere il carattere di un giocatore".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Torino, le strade per il futuro di Ola Aina Tra le tante questioni in sospeso di casa Chelsea, ce n’è anche una che riguarda il futuro del Torino. Si tratta del destino di Ola Aina, protagonista di una stagione di ottimo livello alle dipendenze di Walter Mazzarri ed oggetto dell’interesse di numerose società della massima serie....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510