HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie B

Spezia, Augello: "Abbiamo ottenuto una grande vittoria"

08.12.2018 20:19 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 749 volte
Fonte: Acspezia.com
© foto di Jacopo Duranti/TuttoLegaPro.com

Al termine della sfida con il Cosenza, è Tommaso Augello, autore della prima rete in maglia, ad esprimere tutta la propria soddisfazione ai microfoni della stampa: "Schema preparato, oggi c'è stato lo spazio per chiuderla al meglio, forse ho anticipato anche troppo l'impatto con il pallone, ma alla fine il risultato è stato il migliore possibile e sono molto felice; rete dedicata a mio papà, alla mia ragazza ed a tutta la mia famiglia.

Nel primo tempo, nonostante il vantaggio, abbiamo sofferto un po', ma nella ripresa siamo scesi in campo decisi a chiuderla, alzando il baricentro e gestendo in tranquillità il possesso palla; il Cosenza nel primo tempo attaccava con tanti elementi, non era facile difendere, ma nonostante ciò siamo comunque riusciti a non concedere occasioni importanti ai nostri avversari.

Ad Ascoli non avremmo meritato di perdere, siamo usciti dal campo molto arrabbiati ed oggi siamo riusciti a trasformare la nostra rabbia in energia positiva, ottenendo una grande vittoria.

Spezia? Giocare al "Picco" è fantastico, fin dal momento dell'inno nell'aria si respira un'atmosfera unica ed una volta che il match inizia, non si può far altro che dare tutto per il bene della maglia e del pubblico spezzino".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

...con Calderoni Minuto 92, partita quasi finita. Speranze riposte in archivio. E invece no. Marco Calderoni tira fuori la magia che non ti aspetti. Un tiro dalla distanza che s’insacca alle spalle di Donnarumma. E il Lecce pareggia contro il miglior Milan dell’ultimo periodo. San Siro ammutolito....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510