Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Spezia, Italiano: "Il Venezia cercherà punti, ma noi dobbiamo inseguire un sogno"

Spezia, Italiano: "Il Venezia cercherà punti, ma noi dobbiamo inseguire un sogno"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 16 luglio 2020 18:04Serie B
di Claudia Marrone

Alla vigilia della sfida con il Venezia, in casa Spezia è stato mister Vincenzo Italiano ad analizza i temi del match. Queste le sue parole, riprese dal sito ufficiale del club: "Dopo due sconfitte evitabili, avevamo voglia di invertire la rotta e ci siamo brillantemente riusciti contro Cosenza e Livorno, chiaro però che non dobbiamo sentirci appagati, ma sarà fondamentale continuare così nelle ultime quattro gare di campionato. La gestione delle ultime due gare è stata intelligente, abbiamo gestito bene le energie e fisicamente siamo in netta crescita; recupereremo Nzola e Capradossi, quest'ultimo dovrà utilizzare la mascherina, e nelle prossime giornate spero di poter reinserire in gruppo anche qualche altro elemento".

Parlando poi dell'avversario: "Il Venezia è una squadra propositiva e compatta, ritengo che abbia qualche punto in meno rispetto a quanto avrebbe meritato, quindi servirà massima attenzione e bravura in entrambe le fasi; i punti contano tantissimo e ora più che mai è il momento di scendere in campo con l'atteggiamento di chi ha fame. Anche per i veneti i punti in palio sono molto importanti, ma noi dobbiamo continuare a inseguire il nostro sogno; questa è una squadra che da tantissimo tempo viaggia a ritmi elevati, stazionando ai vertici della classifica, quindi ripeto, guai a fermarsi".

Andando alla classifica: "Al momento occupiamo una posizione importante e il secondo posto è vicino, sappiamo di aver fatto una grandissima cavalcata, vogliamo consolidare quanto raccolto fino ad oggi e per farlo dobbiamo ragionare da squadra matura, pensando innanzitutto alla sostanza. Ai miei calciatori chiedo sempre di non mollare mai, giocare con massima attenzione e di cercare di vincere sempre i duelli con gli avversari e devo dire che questo giovane gruppo ha ben recepito il messaggio, togliendosi con determinazione dal fango della bassa classifica e arrivando a quattro giornate dal termine della regular season a giocarsi la Serie A diretta: credo che questo per un tecnico sia il massimo".

Conclude: "Il Crotone? Anche in questo finale ha dimostrato la propria forza, ma fintanto che la matematica lo permetterà, faremo il possibile per provare a scalzarlo dal secondo posto".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000