HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Serie A, le panchine iniziano a scottare: chi subirà il primo esonero?
  Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  Sinisa Mihajlovic (Bologna)
  Eugenio Corini (Brescia)
  Rolando Maran (Cagliari)
  Vincenzo Montella (Fiorentina)
  Aurelio Andreazzoli (Genoa)
  Ivan Juric (Hellas Verona)
  Antonio Conte (Inter)
  Maurizio Sarri (Juventus)
  Simone Inzaghi (Lazio)
  Fabio Liverani (Lecce)
  Marco Giampaolo (Milan)
  Carlo Ancelotti (Napoli)
  Roberto D'Aversa (Parma)
  Paulo Fonseca (Roma)
  Eusebio Di Francesco (Sampdoria)
  Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  Leonardo Semplici (SPAL)
  Walter Mazzarri (Torino)
  Igor Tudor (Udinese)

La Giovane Italia
Serie B

Spezia, Italiano: "Pordenone, un gol con un tiro. Serve più cattiveria"

13.09.2019 23:48 di Luca Chiarini   articolo letto 2218 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Secondo k.o. in campionato per lo Spezia, che cade in casa del Pordenone e rimane a quota tre punti in classifica. Questa l'analisi a caldo del tecnico bianconero, Vincenzo Italiano, riportata dal sito ufficiale degli Aquilotti: "Questa sera, così come contro il Crotone, uscire dal campo senza nemmeno un punto lascia davvero tanta rabbia. Noi abbiamo creato 4/5 occasioni che potevano essere ribadite in porta facilmente, ma siamo riusciti a segnare, a differenza dei nostri avversari che han fatto un tiro e un gol. Dobbiamo fare certamente qualcosa in più, è un momento così e dobbiamo essere bravi già dalla prossima gara a spingere più forte".

"Non abbiamo ancora la giusta cattiveria negli ultimi 10 metri, anche perché nell'area avversaria ci arriviamo facilmente, questa sera molto di più rispetto alla gara contro il Crotone, anche con i nostri esterni bassi. Non siamo capaci in questo memento di metterla dentro, di concretizzare e quindi siamo qui a recriminare di una partita in cui abbiamo avuto il pallino del gioco in mano per diverso tempo. Manchiamo di cinismo, è evidente, ma nel calcio conta solo vincere e al momento le cose non girano nel modo giusto".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 21 settembre MANDZUKIC IN QATAR, FASE DI STALLO. FIORENTINA, PRADÈ SU MONTELLA: “LO DIFENDERÒ SEMPRE”. TORINO, MAZZARRI VERSO IL RINNOVO - Intervenuto ai microfoni di Sky Sport primo del fischio d'inizio di Juventus-Hellas Verona, il ds bianconero Fabio Paratici ha parlato di Dybala e Buffon....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510