HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie B

Spezia, Marino: "Organico di livello, spero di recuperare uomini"

08.12.2018 18:35 di Luca Esposito  Twitter:    articolo letto 1070 volte
Pasquale Marino
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Grande la soddisfazione nelle parole di Pasquale Marino, che al termine del successo per 4-0 del suo Spezia sul Cosenza ha così commentato la gara in sala stampa. Queste le sue dichiarazioni riportate dal sito ufficiale del club ligure: "Dopo la rete lampo di Augello abbiamo creato i presupposti per chiudere prima la partita, ma abbiamo fallito qualche opportunità importante ed in certe gare determinati errori si possono pagare a caro prezzo; nella ripresa ci siamo riorganizzati, siamo partiti forte ed abbiamo gestito al meglio il possesso, trovando il raddoppio e portando a casa l'intera posta in palio con attenzione e non rischiando più nulla.

Nel primo tempo, pur limitando le conclusioni degli avversari, ci siamo abbassati un po' troppo, consentendo al Cosenza di stazionare spesso nella nostra metà campo e faticando a ripartire con incisività e questo è un dato da non sottovalutare, perchè nel calcio non si può pensare di gestire un 1 a 0 per novanta minuti, dato che basta un episodio per cambiare una partita intera.

Mi auguro di recuperare qualche altro ragazzo, sicuramente quando si affrontano partite ravvicinate avere l'intera rosa a disposizione è un vantaggio, ma credo che fino ad oggi chiunque abbia giocato dall'inizio o sia entrato a partita in corso, abbia fatto il proprio dovere.

Okereke? E' il calciatore più duttile che abbiamo in organico, ha qualità importanti e siamo contenti dei miglioramenti che sta facendo, dobbiamo lasciarlo crescere e sono sicuro che farà sempre meglio.

Abbiamo un organico di livello con una sua fisionomia ben definita, ho la possibilità di scegliere e durante la stagione è normale ci siano avvicendamenti; Mora? Tutte le volte che è stato chiamato in causa ha risposto presente, è un ragazzo intelligente, mai una polemica, ed ha dimostrato di saper sfruttare al meglio le occasioni concesse, dando prova di voler rimanere fortemente in questo gruppo.

Il bel gioco? Cerchiamo di fare bene in ogni partita e quando vedo la mia squadra giocare in questa maniera, creando tante occasioni, posso solo che essere soddisfatto, a prescindere dal risultato; cerchiamo sempre di proporci con equilibrio, senza mai scomporci o abbassarci, ma rispondendo sempre colpo su colpo".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

TMW - Juventus-Kastanos, insieme fino al 2023: rinnovo vicino Grigoris Kastanos e la Juventus, avanti insieme. Il centrocampista bianconero aggregato all’Under 23 è vicino al rinnovo del contratto fino al 2023. Intesa ad un passo, ufficialità nelle prossime settimane. Kastanos-Juventus, si prosegue...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->