VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

Serie B

TMW RADIO - Abodi: "Pisa, palla agli interessati. E monitoriamo Latina"

01.12.2016 13:26 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 2607 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ospite di Lady B su TMW Radio, il presidente di Lega B Andrea Abodi ha fatto il punto sulla situazione del Pisa: "Anzitutto penso sia opportuno spiegare che la Lega si è da sempre interessata alle problematiche di tutte le società. Questo deve essere chiaro: per noi le società sono tutte sullo stesso piano e ha la priorità il bene comune. La Lega si è dedicata a seguire il passaggio di consegne, credo che sia il ruolo di una lega moderna perché ciò che succede in una proprietà non produce effetti solo nella società".

A che punto siamo?
"Siamo arrivati alla fine di un percorso durato più di un mese. Credo che si sia in gran parte esaurito il ruolo della Lega: tocca a chi vorrebbe vendere e a chi vorrebbe acquistare. C'è un gruppo di potenziali acquirenti guidati dal dr. Corrado e penso che siamo alle battute finali. La serietà della procedura è legata al silenzio dei soggetti interessati. Siamo abituati a conferenze stampa che non si concretizzano, invece in questo mese c'è stato silenzio operoso e mi auguro una soluzione positiva".

Entro il 16 dicembre potrebbe risolversi qualcosa?
"Qui emerge un dato: per noi il 16 dicembre è una data importante, ma non solo per il Pisa. Se il Pisa o un'altra società non fosse in grado di rispettare le scadenze non potremmo fare niente, anche perché eventuali inandempimenti portano a penalizzazioni. La Lega è neutrale, all'appuntamento del 16 devono sottostare diverse società, non solo il Pisa. È una scadenza di sistema, che non riguarda solo il Pisa".

Tiene banco anche la questione Latina.
"È un'altra situazione critica e dovremo dare risposte. Però in questo caso specifico più che rispondere monitoriamo. Dobbiamo rispettare prima di tutto le indagini della Procura della Repubblica. Il tema è delicato e va ben oltre la questione sportiva: non possiamo fare granché se non auspicare che all'interno di questa inchiesta, che è bene sia emersa anche in tutte le sue sgradevoli declinazioni, la società possa uscire fuori in maniera sana".

Non ci sono solo queste due situazioni delicate. C'è anche un campionato spettacolare.
"L'ho già detto ieri, di tanto in tanto bisogna partire dagli aspettivi negativi. È bene rimanere coi piedi per terra, però gli aspetti positivi sono tanti. Il campionato è avvincente, divertente e con tanti giovani che salgolo alla ribalta. Penso ai tre nostri ragazzi convocati per lo stage della Nazionale maggiore, il secondo riconoscimento perché il primo arrivò con Prandelli. Le prospettive sono importanti, positive e vedo anche un progressivo risanamento finanziario. L'importante è anche essere costanti nella crescita".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B
Altre notizie

Primo piano

Atalanta-Napoli, le formazioni: Hamsik in panchina, gioca Zielinski Inizia il ventunesimo turno di Serie A. In campo, alle 12:30 allo stadio Atleti Azzurri d'Italia, Atalanta e Napoli. Queste le formazioni ufficiali: Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola; Ilicic, Gomez; Cornelius. All.:...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "Emre Can, Juve avanti. Due in uscita a giugno" Ai microfoni di TMW Radio è intervenuto l’esperto di mercato Niccolò Ceccarini per commentare le ultime notizie relative d’attualità:...
21 gennaio 1971, Djalma Santos dà l'addio al calcio: il miglior terzino destro della storia Il 21 gennaio 1971 all'età di quarantuno anni Djalma Santos dà l'addio al calcio, dopo una gara contro il Gremio. E' stato considerato...
TMW RADIO - I Collovoti: "Caldara 8: pronto per la Juve. Fazio spaesato" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
GoalCar - Viviano racconta l'anno a Londra e il caso 'maglia Juve'" Undicesima puntata di GoalCar. In questo nuovo episodio il portiere della Sampdoria Emiliano Viviano ha raccontato il suo anno a Londra...
Carlo Nesti: "Il solito errore dell'ambiente romanista: troppo disfattismo, quando basterebbero analisi serene, dopo gli incidenti di percorso". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: Il calciomercato sempre più materia da contabili" Oltre il calcio giocato, oltre il calcio parlato, oltre la semplice apparenza... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo Marucci, ospite...
L'altra metà di ...Gennaro Troianello Gennaro Troianello, ex calciatore dell'Hellas Verona, che ha conquistato con la maglia veronese la Serie A ha dichiarato in più di...
Fantacalcio, oggi ti presento... RAFINHA Nome: Rafinha Nato a: Sao Paolo (Brasile)  il 12 Febbraio 1992 Ruolo: Centrocampista Squadra: Inter
Gli agenti e le regole che verranno, tutti gli aspetti da chiarire Una legge dello Stato, la Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore lo scorso primo gennaio, pone fine al periodo di cosiddetta deregulation...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 gennaio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 21 gennaio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.