VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

Serie B

TMW RADIO - Stirpe: “Italia obbligo Mondiale. Frosinone? Obiettivo Playoff”

13.11.2017 16:23 di TMWRadio Redazione  Twitter:    articolo letto 1785 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Maurizio Stirpe, presidente del Frosinone Calcio, parla in esclusiva ai microfoni di TMW Radio. Tanti gli argomenti trattati. Dagli impianti di proprietà, agli obiettivi in Serie B del club ciociaro, del derby tra Roma e Lazio e dell’importante partita di questa tra Italia e Svezia. Queste le sue parole:

Cosa significa per lei il Benito Stirpe?
“Diciamo che sotto certi aspetti è il coronamento di certi sforzi che abbiamo iniziato a condurre 11 anni fa. L’obiettivo era avere uno stadio nuovo, ci siamo riusciti e ne siamo felici. Allo stesso tempo è un punto di partenza perché oggi abbiamo la possibilità di dare un futuro alla società che non necessariamente deve dipendere dalle strutture proprietarie. Il Frosinone oggi può vivere di luce propria”.

Quando incide sui ricavi di una società lo stadio di proprietà?
“Noi quantifichiamo che l’impianto di proprietà possa portare a un aumento dei ricavi stimabile del 20%. Questa, però, è una stima prudente. Quando poi saremo a regime potrà incidere anche per un 30-35%”.

Le istituzioni aiutano le società calcistiche a creare i propri impianti?
“Il nostro stadio è il quarto in Italia e il primo nel centro-sud Italia. Questo è un dato importante. Se non ci fosse stata la lungimiranza del Sindaco e del Comune di Frosinone non si sarebbe potuto realizzare. E’ nato un percorso virtuoso che noi abbiamo sposato e che ha portato alla costruzione dell’opera. Questo, però, è un ragionamento che in Italia si può fare solo quando tutte le componenti remano nella stessa direzione”.

Dunque secondo lei quali sono le difficoltà incontrate dalla Roma nella costruzione del suo impianto?
“In questo momento permane troppa confusione intorno a quelle che sono le caratteristiche e i connotati dell’opera. Mi auguro che queste difficoltà vengano superate nel più breve tempo possibile, comprese quelle che chiamano in causa la soprintendenza. Ritengo che la Roma meriti uno stadio di proprietà e una volta tanto che c’è una struttura societaria che lo vuole realizzare, bisogna metterla in condizione di poterlo fare“.

Sugli obiettivi del Frosinone
“Il mio obiettivo è fare un campionato di vertice, stare sempre nella parte sinistra della classifica e a dieci giornate dalla fine capire se possiamo dare la zampata vincente. Per me l’obiettivo è entrare nei play off e poi vedere quello che succede”.

Sul derby tra Roma e Lazio
“Penso che sarà un derby caratterizzato da un elevato tasso di competitività. Sono due squadre in grande salute e spero ne venga uno spettacolo bello e importante. Spero anche che vinca la Roma”

Su Italia-Svezia
“L’Italia deve arrivare ai mondiali, è una gara importante per tutto il movimento. Gli azzurri non possono stare fuori dai campionati mondiali per quella che è la sua storia e il suo blasone. Devono gettare il cuore oltre l’ostacolo e provare a regalarci questa qualificazione perché ne beneficerebbe tutto il movimento nel suo complesso”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B
Altre notizie

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Milan-Boca Juniors, trattativa congelata per Gomez: le ultime Gustavo Gomez e il Boca Juniors, affare in salita. Trattativa che al momento è stata congelata dalla società argentina, stanca di aspettare dopo aver offerto 5 milioni per l’80% del cartellino. Gomez ha estimatori in Spagna, ma non ha intenzione di prendere in considerazione, per...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Inter, il Barcellona vuole 35 milioni per il riscatto di Rafinha Inter e Barcellona continuano a trattare per Rafinha. Secondo quanto riferito da TMW Radio, la squadra blaugrana avrebbe aperto al...
19 gennaio 1991, muore Dino Viola il presidente del secondo scudetto della Roma Il 19 gennaio 1991 muore Dino Viola, negli anni Ottanta presidente della Roma. Laureato in ingegneria, aveva aperto in Veneto nel dopoguerra...
TMW RADIO - I Collovoti: "Caldara 8: pronto per la Juve. Fazio spaesato" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
GoalCar - Viviano racconta l'anno a Londra e il caso 'maglia Juve'" Undicesima puntata di GoalCar. In questo nuovo episodio il portiere della Sampdoria Emiliano Viviano ha raccontato il suo anno a Londra...
Carlo Nesti: "Il solito errore dell'ambiente romanista: troppo disfattismo, quando basterebbero analisi serene, dopo gli incidenti di percorso". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: Il calciomercato sempre più materia da contabili" Oltre il calcio giocato, oltre il calcio parlato, oltre la semplice apparenza... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo Marucci, ospite...
L'altra metà di ...Guglielmo Gigliotti Il difensore Guglielmo Gigliotti, di nazionalità Argentina, in forza all'Ascoli e la sua bellissima compagna Gabriella Volpe, si sono...
Fantacalcio, PROBABILI FORMAZIONI 21^ GIORNATA --in aggiornamento-- AGGIORNATO 19-01-2018  ORE 19:00 Tra parentesi troverete gli indici di schierabilità e la percentuale voto panchina, che vi aiuterà nel capire chi potrà...
Gli agenti e le regole che verranno, tutti gli aspetti da chiarire Una legge dello Stato, la Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore lo scorso primo gennaio, pone fine al periodo di cosiddetta deregulation...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 gennaio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 19 gennaio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.