HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie B

Venezia, Bocalon: "Ascoli? Squadra forte. Può ambire ai playoff"

16.04.2019 13:19 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 1146 volte
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Riccardo Bocalon, attaccante del Venezia, ha rilasciato alcune dichiarazioni in vista del match contro l'Ascoli a PicenoTime.it: “Una bellissima sensazione essere riusciti a vincere una partita dopo aver sfiorato la vittoria più volte nelle ultime settimane. Davanti facciamo un po’ di fatica a creare occasioni pericolose e a finalizzare, ma la cosa importante è aver battuto il Foggia. Era uno scontro diretto fondamentale, aver vinto ci regala pure il vantaggio in caso di arrivo a pari punti. Ad Ascoli affrontiamo una squadra molto forte, attrezzata per raggiungere i playoff. Ieri sera ho tifato Brescia contro il Livorno, ma è tutto nelle nostre mani perché arriverà un altro scontro diretto contro il Crotone. Un episodio può cambiare tutto, col Foggia è stata dura, ma il rigore ha cambiato la partita dopo un inizio difficilissimo: la penalizzazione anche dal punto di vista ambientale è chiaro che per loro si faccia sentire per loro, ma quando la posta in palio è alta c’è paura da parte di tutti in alcuni momenti. I sette minuti di recupero? Abbiamo sofferto insieme e l’abbiamo portata casa. Il rigore? L’ha scelto Cosmi, l’importante è che Di Mariano abbia segnato. Da quando ero arrivato a Venezia non avevamo mai vinto, finalmente ho rotto questo incantesimo negativo. Costruiamo poco, questo è indubbio. Contava vincere, speriamo arrivi anche il bel gioco oltre a qualche pallone in più. Di Mariano si muove molto, nelle ultime tre partite ha fatto vedere tutte le sue qualità. Adesso dobbiamo continuare così, quello di sabato è stato soltanto il primo passo”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Dal disastro Milinkovic a super Petagna: tutte le pagelle di TMW della 33a Si sono giocate oggi tutte le gare (tranne Napoli-Atalanta) relative alla 33a giornata di Serie A. Non sono mancati i risultati importanti, dalla sconfitta della Lazio con un Chievo già retrocesso al ko dell’Empoli, che adesso vede vicinissima la retrocessione in Serie B. Di seguito...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510