HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie B

Verona, Aglietti: "Fiducioso per il ritorno, oggi mancato solo il gol"

22.05.2019 23:13 di Andrea Piras   articolo letto 1931 volte

Dopo il pareggio a reti bianche contro il Pescara, il tecnico del Verona Alfredo Aglietti ha parlato ai microfoni di DAZN: "Abbiamo avuto nel secondo tempo anche quattro, cinque palle gol. Abbiamo fatto una buona partita, ci è mancato solo il gol. Dovevamo fare questo tipo di partita e la squadra ha risposto. Capisco che nello spogliatoio ci sia un po' di scoramento ma io sono molto fiducioso perchè se a Pescara riproponiamo questa prestazione possiamo far risultato. Non tutto è perduto, sapevamo che sarebbe stata una partita su 180 minuti. Un pizzico di cinismo e precisione in più avrebbero fatto la differenza".

Qualche passaggio di troppo sbagliato nel finale?
"Consideriamo che noi abbiamo fatto pochi giorni fa 120 minuti e questo si è un po' sentito anche se a livello fisico abbiamo tenuto. E' normale perchè la stanchezza di annebbia un po' la mente e viene meno un po' di lucidità".

La posizione di Laribi che andava spesso dietro le punte.
"Nel un momento in cui Brugman usciva su Gustafson dovevamo colpire alle spalle e Laribi lo ha fatto bene. Ci è mancato il gol ma dobbiamo essere fiduciosi di quanto abbiamo fatto a livello di prestazione. Il Verona avrebbe meritato di vincere".

Sta pensando ad un cambio di gerarchie fra Pazzini e Di Carmine o a schierarli insieme?
"E' normale che abbiamo una partita da giocare e la dobbiamo vincere. Vediamo se a partita in corso può essere una soluzione da adottare. Penso che la squadra prima con Di Carmine e poi con Pazzini ha fatto bene".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

TMW - Inter, conferme per Matic: casting attaccante, ma non priorità L'Inter sta muovendo alcune pedine per rinforzare il proprio centrocampo. Come raccontato nei giorni scorsi Nemanja Matic è il primissimo nome per rinforzare la mediana, sia perché Conte lo ha già allenato - con ottimo profitto - durante la sua permanenza al Chelsea, sia perché arriverebbe...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510