HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » serie c » Serie C
Cerca
Sondaggio TMW
Serie A, le panchine iniziano a scottare: chi subirà il primo esonero?
  Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  Sinisa Mihajlovic (Bologna)
  Eugenio Corini (Brescia)
  Rolando Maran (Cagliari)
  Vincenzo Montella (Fiorentina)
  Aurelio Andreazzoli (Genoa)
  Ivan Juric (Hellas Verona)
  Antonio Conte (Inter)
  Maurizio Sarri (Juventus)
  Simone Inzaghi (Lazio)
  Fabio Liverani (Lecce)
  Marco Giampaolo (Milan)
  Carlo Ancelotti (Napoli)
  Roberto D'Aversa (Parma)
  Paulo Fonseca (Roma)
  Eusebio Di Francesco (Sampdoria)
  Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  Leonardo Semplici (SPAL)
  Walter Mazzarri (Torino)
  Igor Tudor (Udinese)

Rimini, l'agosto caldo del club. A pochi giorni dal via

20.08.2019 18:03 di Claudia Marrone    articolo letto 2900 volte
Rimini, l'agosto caldo del club. A pochi giorni dal via
© foto di Gilberto Poggi/TuttoLegaPro.com
Poco meno di una settimana al via, questo weekend la Serie C aprirà i battenti e il Rimini scenderà in campo, tra le mura amiche del "Neri" contro l'Imolese. Reduce da una stagione e da un'estate completamente diversa da quella che hanno vissuto i biancorossi, ancora in fase evolutiva per quel che concerne la situazione societaria: la squadra c'è, un tecnico pure, ma molto potrebbe ancora cambiare, a stretto giro di posta.

Le vicende estive - Il 18 luglio, con l'avvio del ritiro slittato, il numero uno biancorosso Giorgio Grassi fu convocato d’urgenza dal sindaco di Rimini, che chiese lumi sul caos in cui era piombata la società. Due giorni dopo, con Petrone che aveva risolto il rapporto con il club, fu presentato mister Cioffi, e contemporaneamente fu dato l'annuncio che il 30% delle quote del club era passato in mano a Massimo Nicastro: ieri la svolta, con un comunicato congiunto i due hanno fatto sapere, dopo avere esaminato le reciproche posizioni, di aver convenuto amichevolmente a non proseguire nella trattativa inerente l’acquisizione della società. Grassi torna di nuovo unico presidente.

La situazione attuale - Secondo quanto trapela da ambienti vicini al club, patron Grassi ha sempre rispettato gli accordi con tutti i calciatori, e a breve potrebbe anche decidere di fare chiarezza per precisare quelle che sono le sue nuove intenzioni: probabilmente, un punto della situazione rassicurerebbe anche tutto l'ambiente, dando il via a una stagione più serena.

Ma il futuro è un'incognita - In ballo sembra esserci la possibile riapertura della trattativa con Alfredo Rota e il gruppo Samorì, che richiamerebbero mister Petrone in panchina, ma non è escluso che Grassi rimanga da solo al timone del club. Si è vociferata anche la possibilità di nuove cordate, con volti noti nel mezzo (uno su tutti l'ex Fabrizio De Meis), ma tutto è in divenire: occorre solo attendere.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510