HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » serie c » Serie C
Cerca
Sondaggio TMW
Il Milan punta su Pioli: la scelta vi convince?
  Si, è l'allenatore giusto
  No, era meglio confermare Giampaolo
  No, serviva un altro allenatore

La Carrarese nel segno dei vecchietti terribili

16.09.2019 13:11 di Claudia Marrone    articolo letto 4574 volte
La Carrarese nel segno dei vecchietti terribili
© foto di Gianni Barbieri
"I quarant'anni sono la vecchiaia della giovinezza, ma i cinquant'anni sono la giovinezza della vecchiaia": così la pensava Victor Hugo.
I 50 anni ancora non sono arrivati, è vero, ma i 40, suonati, sì. Anche se non si sentono, perché la voglia, l'entusiasmo e la tenuta fisica sono ancora quelli di un ragazzino. Ma la carta di identità per Francesco Tavano e Massimo Maccarone parla chiaro: classe 1979, e anta già compiuti: il 2 marzo il primo, solo 10 giorni fa, il 6 settembre, il secondo.
Eppure la Carrarese sembra non poter prescindere da loro.

Una coppia che si ritrova - Passati gli anni di Empoli, con le strade dei due che sono si sono per lungo tempo separate, la Carrarese ha rappresentato una rinascita per entrambi. Una coppia da gol che si riuniva, ma soprattutto due calciatori in cerca di riscatto: Maccarone dopo l'esperienza australiana, Tavano dopo esser sembrato l'ombra di sè stesso negli anni bui di Prato. La sapiente mano di mister Baldini ha ridato nuova linfa ai due, con "Ciccio" che lo scorso anno si è persino laureato capocannoniere del Girone A con 17 reti, e "Big Mac" che di reti ne ha segnate 7, ma si è dimostrato determinante quando è servito. Certo, i proclami iniziali del club non sono stati attesi, la Serie B non è arrivata, ma la scelta di ripartire da due trascinatore, probabilmente anche morali, si è rivelata giusta.

Stesa la Pistoiese - Nel match tutto toscano con gli orange, la partita per gli apuani non si era messa bene, ma i cambi effettuati dal tecnico degli azzurri sono stati determinanti: al 1' della ripresa in campo sono andati i due "vecchietti terribili", e la Carrarese ha battuto 2-1 la Pistoiese. Un gol a testa, prima Tavano dal dischetto e poi Maccarone. Con Baldini che di loro, a fine gara, ha così parlato: "Non hanno continuità fisica per 38 gare, e alle volte neppure 90' nelle gambe, ma sanno come toccare il pallone, decidono la partita con le loro giocate".

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510