HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie C

Ad Siracusa: "Laneri resta con noi. Ora avvicinamoci alla città"

06.11.2018 15:08 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 801 volte

Nicola Santangelo, amministratore delegato del Siracusa, ha analizzato in conferenza stampa l'arrivo di mister Pazienza e della vicepresidentessa Castello: "Ci siamo resi conto di tutta una serie di problematiche sia dal punto di vista societario, sia da quello di relazione con enti pubblici e città e abbiamo voluto dare la possibilità di legare questa società a Siracusa. Come ho sempre detto, il nostro progetto non è a breve scadenza ma vorremmo toglierci delle soddisfazioni in campo e fuori dal campo con un progetto a lunga scadenza. Le partite sono sempre due: fuori dal campo la società ha dimostrato di essere solida, sostituendo la fideiussione ha fatto vedere di voler proseguire con serenità il progetto del Siracusa Calcio. Con la città ci sono state delle incomprensioni ma queste ultime fanno parte del rapporto umano tra persone che si conoscono da poco. L'importante è unirsi e ripartire più forti di prima.

Sotto l'aspetto tecnico la squadra oggi ha nove punti e gli ultimi tre vorrei dedicarli a mister Pagana. Non sono tanti punti ma non sono nemmeno pochi. Per mister Pazienza rappresentano una buona base per lavorare con serenità per poter realizzare quello che è il progetto della società. Sicuramente errori in campo ne sono stati fatti, qualcosa è andato storto, mister Pagana ha scelto di dimettersi, ma questo non cambia la validità della rosa e della società. Con questa ventata di novità speriamo di dare un nuovo slancio al Siracusa calcio. Il direttore Laneri non è potuto esserci per impegni familiari: fa parte del progetto del Siracusa, si è legato professionalmente e affettivamente al presidente, a me e a tutte le persone in società. Rilascerà un'intervista in cui analizzerà la scelta del nuovo mister".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

...con Mangia “L’addio al Craiova? Una decisione presa di comune accordo. Mi sono trovato molto bene al Craiova, poi però ci siamo confrontati e abbiamo deciso che fosse la soluzione migliore per tutti”. Così a TuttoMercatoWeb Devis Mangia parla del suo addio alla squadra rumena. Perché è andato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510