HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Serie C

Alessandria, D'Agostino: "Juventus U23? Tiriamo fuori le energie"

15.09.2018 22:05 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 4300 volte
Fonte: TuttoC.com

Vigilia dell’esordio in campionato per l’Alessandria, che domani affronterà la Juventus U23 in trasferta al... 'Moccagagtta'. Il tecnico dei grigi Gaetano D’Agostino ha presentato così l’impegno, come riferisce il portale GrigiOnLine.com.

“Attendevamo con ansia l’inizio del campionato e sovraccaricare i ragazzi sarebbe stato controproducente. Ora è giunto il momento di tirare fuori le energie ed ho detto alla squadra di cercare di fare in ogni partita la partita. Al di là del risultato, anche se giochiamo sempre per vincere, la nostra prerogativa deve essere quella di non subire la partita”.

D’Agostino, poi, ha parlato dell’avversario. “Hanno una rosa con molti giovani, possono utilizzare tre over ed Alcibiade mi pare sia squalificato, che sono i più talentuosi della Lega Pro. Stimo molto Zironelli, è all’avanguardia e sa far giocare bene le sue squadre. Ho il massimo rispetto per la Juve e per il suo allenatore. Che modulo affronteremo? Poco conta, si vedrà solo sul campo. Noi pensiamo di affrontare un 3-4-3 che potrebbe poi diventare 3-4-2-1. Ma potremmo trovarci di fronte un 3-5-2,- che è il marchio di fabbrica di Zironelli. Sapremo comunque adattarci”.

Il tecnico ha poi parlato di Fabio Delvino, difensore classe ’98, che da giovedì scorso è un nuovo giocatore dell’Alessandria. “Lavorerà per essere in campo tra due settimane. A centrocampo ed in attacco – ha spiegato D’Agostino rispetto alla scelta di ingaggiare un difensore di prospettiva – abbiamo giocatori sui quali puntiamo molto. Vedremo dove farlo giocare, se lo meriterà, può fare sia il terzino che il centrale”.

Santini ed Agostinone, squalificati, non saranno della gara. “Non parlerò mai degli assenti. Scenderanno in campo quelli più adatti ad affrontare la gara e non faranno rimpiangere le assenze. E quando Santini ed Agostinone torneranno a disposizione dovranno meritarsi il posto”.

L’Alessandria è stata definita come possibile outsider del torneo. “A me piace parlare sul campo. Noi, come mentalità, dobbiamo sempre giocare per vincere. Con la consapevolezza di poter cambiare in corsa, cercando di non adattarci troppo agli avversari”.

D’Agostino ha concluso con una riflessione sui tifosi grigi. “Io non devo chiedere nulla al nostro pubblico. La passione che ho riscontrato in questi due mesi è evidente. I tifosi dell’Alessandria sono atipici per essere al Nord. Per la passione che ci mettono sento il calore del Sud. Dobbiamo far capire loro che noi teniamo a questa maglia”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

Le probabili formazioni di Parma-Cagliari - Stulac e Castro ok in extremis La marcia di avvicinamento di Parma e Cagliari allo scontro diretto prosegue: alle 15 si va in campo per il secondo anticipo della quinta giornata di Serie A allo Stadio Tardini. I padroni di casa, col morale a mille, vorranno dare continuità alla storica vittoria di Milano sull'Inter...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy