HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere del Mondiale?
  Cristiano Ronaldo
  Lionel Messi
  Neymar
  Romelu Lukaku
  Harry Kane
  Antoine Griezmann
  Denis Cheryshev
  Sergio Aguero
  Gabriel Jesus
  Diego Costa
  Timo Werner
  Dries Mertens
  Luis Suarez
  Kylian Mbappé
  Artem Dzyuba
  Edinson Cavani
  Falcao
  Mario Mandzukic
  Thomas Muller
  Altro

Serie C

Bassano, Minesso sul derby: "Serve qualcosa di più. Se segno esulto"

08.12.2017 00:50 di Tommaso Maschio   articolo letto 1279 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

L'attaccante del Bassano Mattia Minesso ha parlato in conferenza stampa del derby contro il Vicenza, club in cui ha militato in passato: “È una sfida importante e inedita visto che in campionato non ci siamo mai incontrati. Sia noi sia il Vicenza stiamo attraversando un momento particolare nella stagione, ma mi aspetto una bella cornice di pubblico che ci darà ancora maggiore carica. Dobbiamo mettere in campo quel qualcosa in più che ci è mancato nelle ultime gare, ritrovare una nostra identità. Colella? Il mister mi ha fatti una buonissima impressione in questi giorni, sa cosa vuole e cerca di trasmettercelo assieme ad alcune certezze. Credo che la nostra classifica non rispecchi i valori individuali di questa squadra, ma purtroppo non siamo riusciti finora a esprimerci bene come collettivo. - conclude Minesso come si legge sul sito del club – Vicenza? Ho un bel ricordo dei colori biancorossi con i quali ho esordito tra i professionisti. All'epoca ero meno maturo di oggi e questo assieme agli infortuni hanno fatto sì che le nostre strade si siano divise. Gol? Mi è già capitato di segnare, sotto la Curva Sud, nel 2014 col Cittadella. Esultai allora ed esulterei anche ora perché cerco di dare tutto me stesso per il Bassano”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - Mondiali, day 12 - Cherchesov: "Russia non teme Suarez-Cavani" Clicca F5 per aggiornare la pagina 11.31 - Russia a caccia del primo posto - La Russia non teme l'Uruguay. L'ha detto il ct Stanislav Cherchesov durante la conferenza stampa alla vigilia della partita: "Già ci volevano spaventare con Salah e non ce l'hanno fatta". Clicca qui per...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy