HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
La Juventus non ha confermato Allegri: siete d'accordo?
  Si, il ciclo Allegri s'è esaurito
  No, bisognava andare avanti con Allegri

La Giovane Italia
Serie C

Bellucci sull'esonero: "Vedute opposte alla proprietà dell'Albissola"

14.03.2019 17:08 di Tommaso Maschio   articolo letto 3152 volte

Dieci giorni dopo l’esonero da parte dell’Albissola, dove ha lavorato per quattro mesi e mezzo, il tecnico Claudio Bellucci è tornato a parlare per raccontare cosa non ha funzionato nel rapporto con il club ligure: “Sono ancora dispiaciuto, soprattutto perché ho lasciato un gruppo di ragazzi eccezionali, dentro e fuori dal campo. Abbiamo fatto una grande cavalcata, li ho presi nelle ultime posizioni e lasciati in una zona tranquilla della classifica, e per me questo è motivo di soddisfazione. Come deve esserlo per loro. Nella salvezza devono continuare a crederci e spero che questa arrivi direttamente senza aspettare le esclusioni eventuali di Lucchese e Cuneo. - spiega Bellucci ai microfoni di Tuttoc.com - I motivi dell’addio? Inutile nasconderlo, avevo vedute opposte e lontana con la proprietà sul modo di fare calcio. Ed è chiaro che è il club a prendere poi le decisioni. Ma i ragazzi voglio ancora ringraziarli, sono cresciuti tanti e hanno dato tanto".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 21 maggio JUVE, INCONTRO CON L'ENTOURAGE DI POCHETTINO. E C'È L'ACCODO CON MILINKOVIC-SAVIC. MILAN, LEONARDO AI SALUTI E GATTUSO PUO' RESTARE. INTER, CONTE ANCHE IN CASO DI EUROPA LEAGUE. AVANTI CON AUSILIO. ICARDI NON CONVOCATO PER LA COPA AMERICA. ROMA: MASSARA SALUTA, PETRACHI IN ARRIVO....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510