HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La Giovane Italia
Serie C

Catania, amaro esordio in trasferta per Lucarelli

18.11.2019 14:27 di Claudia Marrone  Twitter:    articolo letto 3123 volte

Esordio in trasferta, quello domenicale, per Cristiano Lucarelli, arrivato alla guida del Catania quasi un mese fa.
Era il 22 ottobre, la squadra allora guidata da Camplone era caduta a Vibo Valentia con un secco pokerissimo della Vibonese, e il club etneo optò per il cambio di rotta, richiamando il trainer livornese.

Il ruolino di marcia del mister - Due pareggi interni contro Bisceglie e Bari, poi il rinvio del primo match lontano dal "Massimino": la sfida contro la Paganese, in terra campana, fu infatti slittata al mese prossimo (recupero fissato all'11 dicembre), e l'esordio in trasferta per Lucarelli era rimandato al match di Catanzaro. In mezzo la sfida contro la Sicula Leonzio, battuta 2-1, ma al "Ceravolo" niente va come si spera in Sicilia: le aquile calabresi mettono al tappeto i rossazzurri, 3-0 il finale. Media di 1.25 a gara.

La classifica - Per una formazione ambiziosa, la graduatoria non è certo delle migliori. In 14 gare giocate sono 20 i punti fatti, che a oggi non valgono neppure un posto nella griglia playoff, il cui ultimo posto è occupato, a pari merito, dalla Vibonese, che ha dalla sua lo scontro diretto. Certo, il tempo per aggiustare il tutto c'è, ma probabilmente era lecito attendersi già in questo frangente di campionato ben altro.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

Squalifica Russia, coinvolto anche il calcio: addio Qatar 2022 Peggio non poteva andare alla Russia. Il Comitato Esecutivo WADA ha precisato attraverso la conferenza stampa tenutasi a Losanna che la squalifica di quattro anni comminata al Paese da tutte le competizioni internazionale, coinvolge anche la nazionale di calcio e quindi niente Mondiali...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510