HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Serie C

De Mossi (sindaco Siena): "Abbiamo denunciato Roberto Fabbricini"

12.09.2018 17:27 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 5748 volte
© foto di Federico De Luca

Luigi De Mossi, sindaco di Siena, attraverso la sua pagina ufficiale su Facebook ha annunciato di aver sporto denuncia contro Roberto Fabbricini, commissario straordinario della FIGC, dopo il mancato ripescaggio della Robur Siena in Serie B: "Il mancato legittimo ripescaggio della ROBUR SIENA danneggia una intera comunità civica, gli appassionati e la società che tanti sforzi ha fatto per portare la squadra nella serie cadetta. Ciò che più indigna sono le modalità assolutamente al di fuori di ogni logica e regola che hanno portato a questo incredibile epilogo. Nell'esprimere la più piena solidarietà verso la società, la squadra, i tifosi e la città tutta e per tutelare i diritti lesi di una intera comunità, il Comune Di Siena ha sporto denuncia nei confronti di Roberto Fabbricini, Commissario straordinario #Figc, per aver dato il via libera alla disputa del prossimo campionato di Serie B a 19 squadre - estromettendo di fatto la #Robur - senza averne per legge i poteri".

Il mancato legittimo ripescaggio della ROBUR SIENA danneggia una intera comunità civica, gli appassionati e la società...

Pubblicato da Luigi De Mossi su Mercoledì 12 settembre 2018

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Dal caso D. Costa al tacco del Mapei: Di Francesco nell'occhio del ciclone Assist per Boateng, spizzata di testa per Ferrari e gol di tacco per il definitivo 3-1 contro l'Empoli. La partita di Federico Di Francesco, stasera, rasenta (o quasi) la perfezione. Esattamente la risposta che serviva dopo una settimana a dir poco complicata. Al centro dello scandalo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy