HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Serie C

DS V. Francavilla: "Esonero Zavettieri? Unica strada, ma dolorosa"

07.11.2018 20:27 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 955 volte
© foto di Giuseppe Andriani

Intervenuto nel corso della trasmissione Passione Biancoazzurra, come riferisce il portale tuttocalciopuglia.com, il DS della Virtus Francavilla Domenico Fracchiolla, ha parlato dell'esonero di Nunzio Zavettieri e dell'arrivo di Bruno Trocini sulla panchina degli imperiali:

"Dopo tre sconfitte in una settimana, che per noi sono tre risultati pessimi, serviva una scossa a tutto l'ambiente. L'esonero di Zavettieri è stato un percorso doloroso, però quando i risultati non arrivano è l'unica strada percorribile. È una dinamica fisiologica. Per la prima volta, da quando c'è stata la fusione, la Virtus ha esonerato un allenatore. Un episodio che rattrista tutta la società. Ora serve una reazione da parte di tutto l'ambiente a partire dai calciatori che vanno in campo".

Spazio poi al nuovo tecnico: "Mister Trocini è un profondo conoscitore del mondo del calcio, lo scorso anno si è messo in evidenza con il Rende, una squadra ripescata che ha condotto i biancorossi a quota 50 punti in classifica. Trocini arriva qui perché con lui possiamo pensare ad una programmazione. Lui è l'allenatore più importante tra quelli a disposizione in questo momento. Vogliamo rilanciare il progetto tecnico".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Watford, contatto per Tchouameni: il Bordeaux spara alto Il Watford mette la freccia e prova il sorpasso alle altre squadre, italiane comprese, interessate ad Aurelien Tchouameni. Il contatto tra il club londinese ed il Bordeaux, tuttavia, ha avuto come primo esito una richiesta di 15 milioni di euro considerata eccessiva dalla dirigenza...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->