HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Serie C

Entella, Boscaglia: "Campo bruttissimo, non c'era fluidità di gioco"

17.03.2019 13:06 di Rosa Doro   articolo letto 1769 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Dopo il pareggio arrivato in casa dell'Alessandria, il tecnico dell'Entella Roberto Boscaglia, in conferenza stampa ha detto: "L’azione nella quale l’Alessandria ha reclamato il rigore c’era un fallo su Chiosa. Oggi il metro di giudizio dell’arbitro è stato lo stesso per tutte e due le squadre. Su un terreno di gioco bruttissimo, si è messo a fischiare molto interrompendo spesso, ma la mia non vuole essere una critica. Ora mi spiego come mai l’Alessandria abbia difficoltà in casa. È una squadra che gioca un buon calcio, ma non può giocare palla a terra su un terreno come questo. Nel primo tempo la gara è stata equilibrata, nel secondo tempo abbiamo premuto sull’acceleratore. Ma non poteva esserci fluidità di gioco. Avremmo potuto segnare solo su un piazzato oppure su un errore degli avversari. Tra l’altro in alcune occasioni ci siamo esposti al contropiede di un avversario tosto, che sta acquisendo fiducia, che ha elementi importanti. Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile, quindi ci prendiamo questo punto con grande soddisfazione. E non voglio dire dei rigori su Caturano prima e Mancosu poi, ripeto che oggi il metro di giudizio dell’arbitro era questo".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Il punto sulla A femminile - Alla Juve il match dei record La Juventus si aggiudica, davanti a 39mila spettatori, la sfida Scudetto contro la Fiorentina e si avvia al secondo titolo consecutivo. Le viola invece dovranno lottare fino alla fine contro il Milan per salvare almeno la qualificazione alla prossima Champions League. In coda invece...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510