HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie C

Entella, Paolucci: "Poche società solide così, B obiettivo primario"

26.08.2018 11:24 di Andrea Piras   articolo letto 6147 volte
© foto di Federico Gaetano

Il centrocampista dell’Entella Andrea Paolucci ha parlato ai taccuini di TuttoEntella.com del suo arrivo a Chiavari: “Molto positivo. Si vede che è una realtà solida, una famiglia. Mi sono trovato subito bene. C’era questo interessamento ed io ho dato il mio benestare quando ho saputo della trattativa perché so che è una realtà già ben avviata nel calcio. Ce ne sono poche società solide come l’Entella. Prima ero a Cittadella, e come realtà ci siamo, volevo sposare questo progetto. C’è unita d’intenti. Il gruppo? Sicuramente, grazie ai compagni che c’erano già, molto bene. Se noi nuovi ci siamo integrati bene è metti dei compagni e dello staff. L’amalgama è sempre più forte, stiamo lavorando tanto e bene. Boscaglia? Il mister è un lavoratore e si vede che ha degli obiettivi e ce li sta trasmettendo. Noi cerchiamo di seguirlo al massimo perchè è una persona che nel calcio è navigata e preparata. Remiamo tutti dalla stessa parte per fare campionato importante. Obiettivo ritorno in B? Sì, sicuramente. Quello è il nostro obiettivo primario. Abbiamo la qualità per risalire subito e dobbiamo farlo immediatamente perchè questa realtà lo merita”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

...con Calderoni Minuto 92, partita quasi finita. Speranze riposte in archivio. E invece no. Marco Calderoni tira fuori la magia che non ti aspetti. Un tiro dalla distanza che s’insacca alle spalle di Donnarumma. E il Lecce pareggia contro il miglior Milan dell’ultimo periodo. San Siro ammutolito....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510