HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere del Mondiale?
  Cristiano Ronaldo
  Lionel Messi
  Neymar
  Romelu Lukaku
  Harry Kane
  Antoine Griezmann
  Denis Cheryshev
  Sergio Aguero
  Gabriel Jesus
  Diego Costa
  Timo Werner
  Dries Mertens
  Luis Suarez
  Kylian Mbappé
  Artem Dzyuba
  Edinson Cavani
  Falcao
  Mario Mandzukic
  Thomas Muller
  Altro

Serie C

ESCLUSIVA TMW - Ag.Giovinco: "Legato al Catanzaro, i suoi gol per il Matera in B"

17.07.2017 11:56 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 10186 volte
© foto di Federico De Luca

Un nuovo attaccante per il Matera. Giuseppe Giovinco il nuovo colpo per Gaetano Auteri. "L'idea è nata quando siamo stati contattati dal Matera, ci hanno convinti lo stile di gioco di Auteri così offensivo e spumeggiante che mette in risalto il fronte di attacco e soprattutto l'ambizione del Presidente Columella", dice a TuttoMercatoWeb l'agente Luca Pasqualin.

Un trasferimento da Catanzaro a Matera che può essere visto come un salto di qualità. Ma che dal punto di vista emotivo è stato un po' sentito. "Giuseppe - spiega Pasqualin - aveva dato precedenza assoluta al Catanzaro perché era coinvolto anche emotivamente. Poi ha capito che allenatore e società la pensavano diversamente e nonostante volesse dare precedenza al cuore, ha capito che aria tirava". E ora una nuova avventura. "Entusiasmo assoluto per la nuova esperienza, per provare la salita in serie B con la sua nuova squadra e rendersi protagonista di una stagione con tante segnature visto che - conclude l'agente di Giovinco - lo stile di gioco premia molto il gioco degli attaccanti".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Samp, Pradé: "Mancato arrivo di Ilicic il rimpianto più grande" Durante la conferenza stampa di addio alla Sampdoria il direttore sportivo Daniele Pradé ha parlato del suo rimpianto in blucerchiato e delle principali soddisfazioni: "Il mio più grande rimpianto è non esser riuscito a portare Ilicic per varie situazioni continenti. Le soddisfazioni?...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy