HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere del Mondiale?
  Cristiano Ronaldo
  Lionel Messi
  Neymar
  Romelu Lukaku
  Harry Kane
  Antoine Griezmann
  Denis Cheryshev
  Sergio Aguero
  Gabriel Jesus
  Diego Costa
  Timo Werner
  Dries Mertens
  Luis Suarez
  Kylian Mbappé
  Artem Dzyuba
  Edinson Cavani
  Falcao
  Mario Mandzukic
  Thomas Muller
  Altro

Serie C

ESCLUSIVA TMW - Dg Akragas: "Il nostro progetto verde va avanti"

16.09.2017 21:40 di Stefano Sica   articolo letto 2565 volte
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com

Inizia a pedalare l'Akragas del tecnico Lello Di Napoli, che iscrive a tabellino la prima vittoria in campionato mettendo ko la Paganese al termine di una partita mai in discussione. Già nelle tre gare precedenti, comunque, i Giganti avevano espresso una buona organizzazione di gioco, raccogliendo oggi contro gli azzurrostellati quanto seminato in queste settimane di lavoro. E proprio col Dg biancazzurro, Biagio Nigrelli, TuttoMercatoWeb ha fatto il punto della situazione dopo l'impegno odierno.

Tre punti che vi fanno guardare al futuro con più ottimismo.
"Abbiamo messo su una squadra competitiva con un budget non di categoria. I ragazzi hanno sfornato una grande prestazione ma oramai ce la stiamo giocando alla pari con tutti. Era successo anche a Monopoli e finalmente oggi abbiamo raccolto ciò che meritavamo. Abbiamo un gruppo infarcito di giovani ed è questa la nostra più grande soddisfazione. Tutto ciò ci conferma che nel calcio si può fare bene anche con risorse limitate. E, anzi, puntare sui giovani è qualcosa che alla lunga ti gratifica di più".

Forse avreste meritato qualche punticino in più in queste prime quattro apparizioni.
"Abbiamo iniziato la preparazione con un ritardo importante. La squadra neanche doveva iscriversi al campionato ma siamo riusciti in ogni caso a mettere l'Akragas in sicurezza, seppure in extremis. Abbiamo pagato questo gap ma già in tempi non sospetti dissi che questa squadra, nel momento in cui avesse raggiunto una condizione migliore, si sarebbe espressa con brillantezza garantendo risultati. I fatti mi stanno dando ragione. Non dimentichiamo che questo gruppo è stato costruito con oculatezza ma anche in fretta. Insomma, abbiamo dovuto fare di necessità virtù. Abbiamo puntato su giovani che altri club, sulla scorta di un budget più alto del nostro, neanche guardavano. Ripeto: nel calcio si può fare bene anche con pochi soldi. Degli esempi? Ho preso Danese che non conosceva nessuno. Lo stesso vale per Franchi, che oggi ha segnato, arrivato dalla Roma. Quindi Gjuci dal Torino. In sostanza, ci siamo assicurati giovani da vari club. Tutti supportati comunque da giocatori di categoria come Vicente o Vono. Per me questi ragazzi potranno dire la loro in un campionato così difficile e sono sicuro che riusciremo a valorizzarli come vogliamo".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Inter, Ausilio: "Decisamente contenti per Radja. E' un top player" All'uscita dagli uffici dell'Inter Piero Ausilio, ds del club nerazzurro, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla stampa presente. Ecco quanto raccolto da TMW e RMC Sport: "Nainggolan? Abbiamo creato le condizioni, domani ci sentiremo con la Roma per definire tutto ma siamo decisamente...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy