Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Poluzzi: "Ringrazio la Virtus Francavilla. Adesso spero di approdare in B"

ESCLUSIVA TMW - Poluzzi: "Ringrazio la Virtus Francavilla. Adesso spero di approdare in B"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano
giovedì 09 luglio 2020 11:19Serie C
di Claudia Marrone

Tra i protagonisti della Virtus Francavilla, che anche questo anno si è confermata tra le big di categoria, c'è stato il portiere Giacomo Poluzzi; che ora, scaduto il contratto, è pronto a ripartire per nuove avventure.
I microfoni di TuttoMercatoWeb.com hanno contattato il classe '88.

Riavvolgiamo il nastro di questa particolare stagione: che anno è stato per la Virtus Francavilla?
"E' stato un anno con tante difficoltà, inizialmente abbiamo avuto a che fare con tanti infortuni che non ci permettevano nemmeno di poterci allenare bene in settimana, poi nel girone di ritorno abbiamo iniziato a viaggiare a un gran ritmo ma è arrivato il Covid-19 a fermare la nostra rincorsa; nonostante tutto siamo stati bravi a rimanere sempre agganciati ai playoff fino a conquistarli. E' stato un bel traguardo".

Per Giacomo Poluzzi, invece, che campionato è stato?
"A livello personale è stato un campionato molto positivo, dopo l'esperienza alla SPAL sono arrivato a Francavilla con un grande bagaglio alle spalle che mi ha permesso di raggiungere una certa continuità nelle prestazioni, il tutto anche grazie ai miei compagni di squadra e al preparatore dei portieri".

Si è parlato molto delle maggiori difficoltà dei portieri alla ripresa dopo il lunghissimo stop: è davvero più difficile per voi estremi difensori?
"Devo dire che ripartire è stato complicato, magari non tanto a livello fisico quanto a livello psicologico. Un atleta professionista non è mai stato fermo così tanto, riprendere tutte le misure e la velocità della partita è stato sicuramente uno scoglio, che piano piano è migliorato all'interno della partita".

Playoff che devono ancora terminare: chi vedi favorita per la B?
"Se devo dire una favorita, direi Bari o Reggiana, ma arrivare alle semifinali con delle partite disputate alle spalle può essere un vantaggio per le altre. E questo potrebbe creare qualche sorpresa".

Scaduto il contratto con la Virtus, anche per te il futuro è a scrivere. cosa ti aspetti?
"Si, è terminato il mio contratto con la Virtus Francavilla, che ne approfitto per ringraziare per avermi dato fiducia, in particolare al direttore Fernandez, ma ora è il momento di guardare avanti e pensare al futuro: ho ancora il sogno di approdare in Serie B, oppure provare a vincere il campionato di Serie C, da protagonista. Vedremo cosa accadrà"

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000