Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
focus

Serie C, top 11 gir. C: Borrello spinge il Rende nei playoff

FOCUS TMW - Serie C, top 11 gir. C: Borrello spinge il Rende nei playoffTUTTOmercatoWEB.com
La formazione del Rende
© foto di Uff. Stampa Rende Calcio
martedì 30 aprile 2019 10:00Serie C
di Luca Esposito
Modulo 4-3-3

Il Trapani s'aggiudica il secondo posto battendo in extremis la Paganese, approfittando anche del pareggio con spreco del Catania sul rettangolo di gioco della Cavese. Battuta d'arresto per il Catanzaro, sconfitta fuori casa con il Siracusa. Da segnalare i successi di Virtus Francavilla, Reggina e Rende. Di seguito la Top 11 di TuttoMercatoWeb: dopo la trentasettesima giornata di campionato nel girone C:

Portiere

Diamante Crispino (Siracusa): entra nella storia del calcio europeo parando due rigori in 4 minuti, interventi determinanti e che permettono di battere a sorpresa la corazzata Catanzaro. Nel finale legge bene tutte le traiettorie da palla inattiva e giganteggia in area di rigore.

Difensori

Ramos Borges Emerson (Potenza): le squadre di Pochesci sono una macchina da gol, la Casertana in casa è osso durissimo, se il Potenza lascia il campo con la rete inviolata deve ringraziare anche l’ennesima prestazione di livello dell’esperto brasiliano.

Stefano Scognamillo (Trapani): negli ultimi tempi gli attaccanti della Paganese sono più pericolosi e serve un lavoro di grande attenzione per arginarli. Riesce anche a segnare un gol prezioso con il solito inserimento su palla inattiva.

Alex Sirri (Francavilla): serviva un episodio per sbloccare una gara tattica e per 20 minuti bruttina, ci ha pensato lui indovinando la traiettoria giusta anche grazie alla marcatura non precisa degli avversari.

Allan Blaze (Rende): dopo sette minuti i biancorossi prendono gol, se la difesa non sbanda è soprattutto merito suo. Guida i compagni con autorevolezza, nella ripresa le prende tutte lui.

Centrocampisti

Iacopo Cernigoi (Rieti): mister Capuano ha lavorato soprattutto sulla sua testa e i risultati sono stati positivi. Maggiormente responsabilizzato, ha segnato i gol salvezza e si è ripetuto anche contro il Monopoli. Batte Pissardo con un destro da distanza ravvicinata imprendibile e preciso.

Andrea Migliorini (Cavese): è stato uno dei calciatori più importanti soprattutto nel girone di ritorno, come si dice in gergo ha cantato e portato la croce. Qualità, quantità e corsa: classico calciatore moderno che mister Modica ha ritenuto indispensabile nel suo scacchiere tattico.

Simone Russini (Siracusa): pomeriggio da ricordare anche per il 22enne centrocampista, chiamato a raddoppiare costantemente sui portatori di palla avversari e ad abbassarsi per ricevere il pallone e avviare le azioni d’attacco.

Attaccanti

Vincenzo Sarno (Catania): primo gol stagionale per l’esterno ex Padova, uno che a Foggia dimostrò di essere un lusso per la categoria prima di un’ inaspettata parabola discendente. Prodezza in contropiede, una scheggia impazzita tra i difensori della Cavese.

Federico Vazquez (Siracusa): stacco perfetto e palla all’angolino proprio mentre l’arbitro stava imboccando il fischietto per decretare la fine del primo tempo. Fino al momento della sostituzione si carica il peso dell’attacco addosso e svolge un lavoro sfiancante.

Giuseppe Borrello (Rende): al 15’ e al 47’ ci mette lo zampino contribuendo alla conquista di un successo in campo esterno importante e prestigioso. Dimostra tecnica, senso della posizione e quella malizia che serve sempre in area di rigore e che gli permette di mandare in tilt la difesa della Viterbese.

Allenatore

Roberto Cevoli (Reggina): il suo esonero aveva fatto discutere, Drago non ha fatto meglio pur con la lieta parentesi del 3-0 spettacolare sul Catania. Da quando è tornato ha conquistato punti e gradimento, non è un caso che il Padova stia pensando a lui per la rinascita.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000