HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

La Giovane Italia
Serie C

FOCUS TMW - Serie C, Top 11 girone A: Infantino si porta a casa il pallone

Modulo 4-3-3
10.12.2019 08:50 di Luca Esposito  Twitter:    articolo letto 996 volte
Nella foto Infantino
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com

Sembra ormai inutile rimarcare la fuga solitaria del Monza: altro giro, altro successo e record su record battuti in serie per una squadra che, probabilmente, ben figurerebbe anche in cadetteria. Il Siena sfata il tabù casalingo e torna alla vittoria, la Pro Vercelli di Alberto Gilardino non va oltre uno scialbo pareggio casalingo con la Pistoiese, volano Novara e Arezzo che, al pari del Pontedera e del Renate, proveranno a centrare il grande salto attraverso i playoff. Di seguito la Top 11 di TuttoMercatoWeb dopo la diciottesima giornata di campionato nel girone A.

Portiere

Simone Ghidotti (Pergolettese): attento su Castellano in chiusura di primo tempo, dopo il vantaggio si supera su Suljic deviando un pallone calciato con grande pericolosità. Protagonista del successo e tra i migliori in campo.

Difensori

Leonardo Terigi (Pistoiese): quando si torna da Vercelli con punti e senza prendere gol non si può non rimarcare la performance autorevole della difesa. Un reparto che lui guida con saggezza e la necessaria dose di cattiveria agonistica.

Aboubakar Bakayoko (Pergolettese): secondo gol in pochi giorni. Non bello, ma decisivo. Risolve una mischia in area di rigore con una deviazione vincente sottomisura.

Dario D’Ambrosio (Siena): stavolta deve vedersela con Miracoli, non un cliente comodissimo. Se la cava egregiamente, quasi in scioltezza. E non è una grande novità.

Armando Anastasio (Monza): serve a Gliozzi il pallone del 3-0 coronando una prestazione di grandissima qualità sulla corsia competenza. Indossasse un contachilometri lo manderebbe letteralmente in tilt per le sue continue sgroppate sulla fascia. Esce stremato e tra gli applausi.

Centrocampisti

Niccolò Belloni (Arezzo): un suo gol per piegare la resistenza del Gozzano e confermare gli amaranto come una delle mine vaganti del torneo.

Filippo Serena (Pontedera): un colpo di testa preciso che non lascia scampo all’incolpevole Fontana vale il 2-0 e la certezza di aver battuto la Pianese. Perfetto il suo movimento ad eludere la marcatura avversaria.

Daniele Buzzegoli (Novara): Mangano si oppone prodigiosamente su Gonzalez, ma non può nulla sulla conclusione del centrocampista da distanza ravvicinata. “Tre punti d’oro, sono felice per me ma soprattutto per la squadra” ha dichiarato a fine gara confermandosi in leader della formazione biancazzurra.

Attaccanti

Vincenzo Plescia (Renate): Guglielmotti si inventa un cross col contagocce che attraversa tutta l’area e permette al forte centrocampista di battere il portiere dell’Albinoleffe a porta vuota.

Saveriano Infantino (Carrarese): trasforma di giustezza un calcio di rigore in avvio di contesa, nel secondo tempo approfitta di un doppio errore di Mulè per la tripletta. Porta a casa pallone e tre punti.

Nicola Strambelli (Lecco): funziona l’intesa con Negro, un tandem che sta riportando la squadra nerazzurra fuori dalle sabbie mobili della classifica. Un gol fondamentale decide lo scontro diretto con l’Olbia.

Allenatore

Simone Banchieri (Novara): vincere in trasferta non è mai semplice, sul campo della Pro Patria non è impresa di tutti i giorni. La prova della sua squadra è un mix di autorevolezza e concretezza.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

...con Martorelli “Come previsto, l’Inter è stata una delle società più attive di questo mercato di gennaio. La volontà dei nerazzurri è di accorciare il gap con la Juve, vorranno giocarsela fino alla fine. Ora mi aspetto che la Roma possa mettere a disposizione di Fonseca qualche innesto per lottare...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510