HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Serie C

Fusione Bassano-Vicenza. Poletto non ci sta: “Vogliamo chiarezza”

15.05.2018 15:18 di Tommaso Maschio   articolo letto 3065 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

L'uscita allo scoperto di Renzo Rosso, patron del Bassano, riguardo l'intenzione di acquistare il Vicenza, dopo infinite smentite, per poi fonderlo con il club giallorosso per permettere ai biancorossi di giocare ancora in Serie C (e magari anche in Serie B) non è stata ben digerita dagli amministratori bassanesi e in particolare al primo cittadino Riccardo Poletto che ha inviato una lettera a Rosso chiedendo chiarezza: “Abbiamo chiesto un incontro alla società – dichiara il primo cittadino come riporta il Corriere del Veneto – abbiamo appreso dalla stampa le intenzioni di Rosso sul Vicenza Calcio, cioè di acquistare il club, poi unirlo al Bassano e portarla nella categoria più alta con i colori biancorossi. Prima di esprimere la posizione del Comune vogliamo vederci chiaro. Nell'incontro fissato per giovedì inoltre si parlerà anche della riqualificazione del Mercante e di quello che doveva essere il Bassano Stadium. Su questo abbiamo avuto contatti anche recenti e nulla lasciava presagire quanto emerso e che ci fossero disegni alternativi. Ora evidentemente qualcosa è mutato. Abbiamo bisogno che ce lo dicano ufficialmente: sia per lo stadio che per la società calcistica bassanese stessa, che ha una lunga storia e un grande valore immateriale”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Udinese, Tudor non confermato: a un passo c'è Prandelli Si va verso un ritorno in Italia di Cesare Prandelli. Secondo Sky Sport 24, l'ex allenatore della Fiorentina e ct azzurro, sarebbe vicino alla panchina dell'Udinese. Separazione dunque in vista per Igor Tudor, non confermato dai Pozzo.
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy