HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Serie C

In attesa di San Siro il Pordenone va alla conquista dei social

07.12.2017 09:15 di Tommaso Maschio   articolo letto 6220 volte
© foto di Antonio Ros/Pordenone Calcio

Ancora sei giorni e il Pordenone vivrà una delle giornate più importanti della sua storia. Nella prestigiosa cornice della Scala del calcio , lo stadio Giuseppe Meazza di Milano, andrà infatti in scena un inedito Inter-Pordenone valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Un'occasione davvero unica per i neroverdi che appena dieci anni fa, al momento dell'arrivo di Mauro Lovisa, militavano in eccellenza e vedevano la Serie A come una cosa lontanissima e potevano ambire al massimo a essere uno sparring partner dei nerazzurri nelle amichevoli estive. In questi anni però le cose sono cambiate col Pordenone che dopo aver raggiunto la Lega Pro si è insediato ai vertici della stessa e anche in questa stagione proverà il salto di categoria verso quella B che Lovisa ha sempre visto come un obiettivo da raggiungere, venendo preso anche per matto nei primi anni della sua presidenza.

Un'attesa che cresce giorno dopo giorno, e che alla fine porterà a Milano oltre duemila tifosi neroverdi, anche grazie al sapiente uso dei social della società friulana che sta scandendo il countdown a suon di post che attirano l'attenzione: richiami al fatto che nessuna delle due squadre è mai stata in B, immagini di come le due tifoserie vivrebbero la vittoria martedì prossimo, preghiere ai colossi dei videogames calcistici FIFA e PES affinché permettano, dal prossimo anno, di vivere anche virtualmente “una partita così pazza” e infine (almeno per ora) arditi paragoni fra il bomber neroverde Emanuele Berrettoni e quello nerazzurro Mauro Icardi con la preghiera di lasciare quest'ultimo a riposo. E, come si dice in questi casi, il meglio deve ancora venire.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 20 settembre NAPOLI, HAMSIK TORNA A VALUTARE L'ADDIO. JUVENTUS, OCCHI SU TIELEMANS. THIAGO SILVA PUO' TORNARE IN ITALIA. JUVENTUS In conferenza stampa il ct del Brasile Tite ha spiegato le convocazioni verdeoro in vista delle sfide contro Arabia Saudita e Argentina. Questo il suo pensiero,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy