HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie C

LIVE TMW - Entella, Boscaglia: "Scritto una pagina di storia"

06.12.2018 21:13 di Andrea Piras   articolo letto 3787 volte
Fonte: Inviato a Marassi
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Al termine del match contro il Genoa, il tecnico dell'Entella Roberto Boscaglia incontrerà i media in conferenza per commentare il clamoroso successo dei chiavaresi sui rossoblu.

Vittoria storica.
"L’avevamo detto che non si sarebbe venuti a Genova per fare la vittima sacrificale. Oggi abbiamo giocato una partita non solo tecnica ma di cuore e di forza. Nonostante le due volte che siamo andati sopra abbiamo preso gol, poi siamo andati sotto e non ci siamo abbattuti. Questa è una serata magica per la città e per i tifosi. Chi non è di Chiavari oggi è contento di aver scritto una pagina di storia”.

Paroni?
“Lo sappiamo che portiere è. Ha avuto la sfortuna di farsi male, ci sono due portieri, lui e Massolo. C’è tempo e spazio per tutti”.

Belli centrale e la grinta di Adorjan?

“Allenandoli tutti i giorni vedo cose in più rispetto a chi non li vede tutti i giorni. Belli è prestante e ha senso dell’anticipo. Oggi a pranzo abbiamo avuto una defezione di Benedetti. Ma tutti hanno fatto bene. Adorjan so cosa può dare, giocatore determinante. Oggi non posso parlare di uno ma della squadra. Anche e sicuramente di chi non è sceso in campo ma anche chi era in tribuna come Currarino e Caturano. Oggi è la vittoria della squadra, della società, dello staff e della città”.

Martinho e Baroni?
“Martinho ha giocato in un ruolo non suo e diventava difficile. Ha fatto tanto, era stanchissimo. Era la prima da titolare. Baroni lo conosciamo già e fra virgolette volevamo tenerlo a riposo ma Zigrossi ha avuto problemi e lo abbiamo inserito. E’ un ragazzo affidabile e che si farà”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

De Laurentiis: "Noi fuori dalla Champions? Non cambierebbe nulla" Aurelio De Laurentiis, a poche ore dalla sfida tra Liverpool e Napoli, ha parlato cosi ai cronisti presenti in occasione del pranzo istituzionale organizzato dalla UEFA al Royal Liver Building: “C'è un'atmosfera bellissima in ritiro, è una partita molto importante. La Champions è...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->