HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
La Juventus non ha confermato Allegri: siete d'accordo?
  Si, il ciclo Allegri s'è esaurito
  No, bisognava andare avanti con Allegri

La Giovane Italia
Serie C

Pistoiese, Zullo: "Il club si è mosso con serietà nel mercato"

06.09.2017 16:34 di Claudia Marrone  Twitter:    articolo letto 1412 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

Ecco le prima parole di Walter Zullo con la sua nuova maglia, quella della Pistoiese. Il difensore si è presentato ieri alla stampa, come riporta pistoiasport.com:

"Avendo visto l'andamento del mercato dall'esterno, ho notato come la Pistoiese si è mossa con serietà per quanto concerne gli innesti fatti. La trattativa con me è andata in porto solo l'ultimo giorno ma tutti siamo rimasti contenti: arrivo in una società prestigiosa e ho subito visto un gruppo coeso e non posso che essere contento di vestire la maglia arancione. Durante l'estate ho svolto tutta la preparazione con la Cremonese anche se lavorando a parte perché io, come altri giocatori, eravamo ai margini e in cerca di nuova sistemazione".

Conclude poi: "Sono pronto per dare il mio contributo anche se ovviamente mi manca il contatto col pallone ed il ritmo-partita. In più, qua a Pistoia ritrovo anche De Cenco: siamo stati compagni per un anno al Monza, conosco bene quelle che sono le sue qualità e sono contento di riaverlo con me in squadra. Che modulo preferisco? Nella mia carriera ho giocato sia a 3 che a 4 più o meno in egual modo: penso che dipenda soltanto dalle esigenze del mister e non da numeri o tattica perché quel che conta è farsi trovare pronti per fare qualsiasi cosa".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Francia 2016

Primo piano

...con Tommasi Tanto caos in Serie B con l’esclusione del Palermo dai playoff con conseguente retrocessione all’ultimo posto per irregolarità amministrative. Aspettando il secondo grado, dove la difesa rosanero giovedì potrebbe anche ribaltare la sentenza di primo grado. E il caos viene alimentato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510