HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Serie C

Pres. Mestre: "Futuro a rischio? Mi prendo tempo fino a fine mese"

14.05.2018 19:04 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 2108 volte
© foto di Alessio Lamanna

Cosa ne sarà del Mestre? Difficile dare una risposta ad ora, anche in virtù delle parole rilasciate dal presidente arancionero, Stefano Serena a Il Gazzettino. Queste le sue parole così come riportato da trivenetogoal: "Se il futuro è a rischio? Oggi non rispondo, mi prendo tempo per riflettere sino a fine maggio, quando mancherà un mese alla scadenza del 30 giugno per iscriversi al prossimo campionato. Il Mestre è nelle mie mani e, lo dico da tempo, vorrei dipendesse un po’ meno da me. Non dico che non andrà più avanti, ma devo valutare e mi sto muovendo perché il progetto vada avanti, con o senza il sottoscritto. Nuovo stadio? Cerco qualcuno che abbia voglia di affiancarmi, finora nessuno di Mestre mi ha suonato al campanello, spero succeda domani. Con o senza portafoglio? La mia più grossa difficoltà non è economica, bensì la prospettiva che oggi non c’è, perché parliamo di nuovo stadio ma comunque ci vorranno anni. Chiunque senza portafoglio difetterebbe della necessaria attenzione nella gestione di un qualcosa che appartiene ad altri. Cerco un finanziatore che ci metta del suo, un socio che si assuma parte di quelle responsabilità che per me da solo sono diventate eccessive, anche per situazioni e problematiche ben note che, pur a fronte degli ottimi risultati sportivi, finiscono per togliere entusiasmo".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Udinese, Tudor non confermato: a un passo c'è Prandelli Si va verso un ritorno in Italia di Cesare Prandelli. Secondo Sky Sport 24, l'ex allenatore della Fiorentina e ct azzurro, sarebbe vicino alla panchina dell'Udinese. Separazione dunque in vista per Igor Tudor, non confermato dai Pozzo.
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy